Collisioni, i sei appuntamenti da non perdere

Dal 5 al 9 luglio Barolo ospiterà il festival che unisce letteratura, musica, cibo e buon vino. Abbiamo fatto per voi una selezione degli eventi

iStockphoto

Marina Jonna

-

Collisioni è un festival no profit, organizzato da un’associazione di volontari che si sono uniti per dar vita a un polo culturale permanente in Piemonte, capace di parlare ai giovani e ai meno giovani, facendo incontrare la letteratura, il cinema e la musica nella cornice di un piccolo paese di collina, tra assaggi di vino Barolo e alta gastronomia. 

Difficile fare una selezione tra gli incontri previsti in questo festival: i personaggi sono talmente tanti, da scrittori a registi a pop star internazionali, che la scelta è davvero ardua. Vi presentiamo la nostra selezione con i 6 appuntamenti imperdibili (ma vi alleghiamo anche il calendario completo):

Venerdì 5 luglio arrivano i primi ospiti internazionali: il concerto attesissimo del gruppo Jamiroquai.

Sabato 6 luglio alle ore 14 in Piazza Blu, verrà ricordata l'astrofisica Margherita Hack, scomparsa da poco, con un omaggio alla sua figura. In quest’occasione avrebbe dovuto presentare il suo nuovo libro/video intervista Il perche' non lo so.

Impedibile l’incontro alle ore 15,30, del 6 luglio in Piazza Blu con Ian McEwan, lo scrittore Britannico che indaga la mente umana con un rigore scientifico (tra i suoi libri, editi da Einaudi: Il giardino di cemento, Cani neri, Sabato, Lettera a Berlino, Espiazione).

All’insegna dell’ironia sempre sabato 6, alle ore  17, in Piazza Blu, Luciana Litizzetto aprirà un dialogo con Emilio Targia Non so niente di te.

A sorpresa Collisioni annuncia l’incontro di Sabato 6, alle ore 18.30, in Piazza Rossa, con Roberto Saviano, giornalista, scrittore e saggista italiano. A sette anni dalla pubblicazione del suo romanzo d'esordio Gomorra, presenta Zero Zero Zero: un romanzo-inchiesta, il cui argomento centrale è il mondo della criminalità organizzata che ruota intorno a un unico tema: la cocaina.

Alle ore 18,30  di Domenica 7 luglio, per gli amanti dei romanzi storici, sarà presente  Valerio Massimo Manfredi archeologo, scrittore e conduttore televiso, a raccontare il suo nuovo libro “Il Mio nome è nessuno.

Il 9 luglio, martedì, chiuderà il festival il concerto di Elton John.

La formula vincente di questa manifestazione sta proprio nel ricco mix tra musica, arte, enogastronomia e dibattitti letterari.

Tra gli ospiti di quest'anno, oltre a quelli citati, il Nobel Vida Naipaul, David Grossman, Serena Dandini, Daria Bignardi, Michel Chabon. Per la musica, tra gli altri: Fabri Fibra, Elio e le storie Tese e Gianna Nannini.

Qui tutto il calendario degli incontri

© Riproduzione Riservata

Commenti