Fumetti

‘La scimmia di Hartlepool’, una tragicommedia sul pregiudizio

Una brutale storia di equivoci nel fumetto premio speciale a Lucca Comics 2015

‘La scimmia di Hartlepool’ di Lupano e Moreau

Serena Di Virgilio

-

“La scimmia di Hartlepool” dei francesi Wilfrid Lupano alla sceneggiatura e Jérémie Moreau ai disegni, pubblicato in Italia da Tunué, è un romanzo a fumetti che si è aggiudicato il Gran Guinigi Premio Speciale della Giuria a Lucca Comics 2015.

Si dice che, nella cittadina britannica di Hartlepool ai tempi delle guerre napoleoniche, una scimmia scampata a un naufragio sia stata processata e impiccata perché creduta una spia francese. Pare che gli abitanti del luogo non avessero mai visto il nemico, ma siccome lo odiavano erano pronti a non considerarlo neppure umano.
Lupano riprende la storia, arricchendola di personaggi, sottotrame e simmetrie per mettere ancora più in evidenza l'assurdità e l'amara, raccapricciante comicità insite in essa.

873971

Se gli abitanti di Hartlepool sono pieni d'odio e di ignoranza, il capitano della nave francese a sua volta non esita a gettare in mare il giovane mozzo perché canta in inglese. Il ragazzo scampa al naufragio e, conoscendo la lingua, non solo passa per inglese ma si fa pure benvolere, mentre la scimmia viene pestata dai pescatori che prendono i suoi strepiti per il francese che non hanno mai sentito parlare.

873966

Un medico di passaggio funge da voce della razionalità e della cultura, mentre il suo figliolo (dal nome importante) incarna il lettore e viene redarguito ed educato in modo puntuale e anche un po' pedante.
Non è solo la reciproca piccolezza di inglesi e francesi in guerra ad essere messa in evidenza. Due bellissime pagine riassumono la cattura della scimmia in Africa e la sua vita tra gli alberi della nave, sopra la testa degli schiavi di cui il capitano francese faceva commercio.

Il disegno di Moreau traduce ottimamente la sceneggiatura, con un bel tratto dinamico ed espressivo e con caratterizzazioni grottesche che confondono il confine tra umanità e bestialità.
Il volume viene chiuso da una pagina sull'eredità contemporanea della storia ad Hartlepool e da un dotto saggio sulla sua possibile veridicità e significato intrinseco.

873972

“La scimmia di Hartlepool” di Lupano e Moreau è un volume cartonato di 124 pagine a colori. È pubblicato da Tunué che lo propone a 16,90 Euro.

Si ringrazia Nicola D'Agostino per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I premi Gran Guinigi a Lucca Comics 2015

Tutti i fumetti e gli autori premiati alla più grande manifestazione del settore in Italia

Commenti