Prima Guerra Mondiale, le foto d'archivio di Europeana e The Commons

#WW1- Si avvicina il centenario dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale: per l'occasione musei, istituti di ricerca e governi, aprono i loro archivi fotografici per raccontare la grande guerra attraverso testimonianze e immagini di chi l'ha vissuta

Ilaria Liprandi

-
 

Europeana e The Commons sono due progetti che raccontano le storie e la storia attraverso le immagini, pubbliche e private.

Europeana 1914-1918  racconta la Grande Guerra in versione "privata", quella racchiusa negli album famigliari, quella delle foto che i soldati al fronte mandavano alle loro famiglie. Un progetto che attraversa l'Europa, un archivio itinerante che raccoglie testimonianze e fotografie, per creare una grande biblioteca di storie popolari, di immagini intime e famigliari.

LA

Dalle storie più piccole e private a quelle più ufficiali, con The Commons  di Flickr si spalancano le porte degli archivi fotografici pubblici più grandi al mondo, la storia raccontata con immagini della Biblioteca del Congresso USA (la prima ad aderire nel 2008 al progetto) e dei più importanti musei del mondo. 

© Riproduzione Riservata

Commenti