Rita Fenini

-

All’interno di Little Circus, spazio della galleria Antonio Colombo Arte, in mostra sino al 28 luglio 2017 "How to eat spaghetti like a lady", la personale dell’illustratrice italiana Olimpia Zagnoli, collaboratrice di giornali e riviste a livello internazionale, tra i quali The New Yorker, The Guardian, The Washington Post, The Wall Street Journal, Le Monde, Marie Claire, Vanity Fair, Internazionale e La Repubblica.

Protagoniste assolute di questa nuova serie di lavori, realizzati appositamente per la mostra, sono le donne, che Olimpia, con la sua consueta freschezza ed essenzialità di linee e colori, rappresenta nell’atto di sovversione delle regole comportamentali che sono abitualmente tenute a seguire in pubblico

Con i suoi lavori, Olimpia Zagnoli apre una finestra attraverso la quale possiamo intravedere un frammento del momento in cui, nella loro intimità domestica, le donne dimenticano volontariamente i dettami della loro educazione. Ed è proprio nel momento in cui “fanno ciò che non dovrebbe essere fatto, che creano nuovi percorsi e nuovi linguaggi. Ci sarà così la donna che mangia i suoi spaghetti a letto, quella che li mangia al contrario, quella che li intreccia con i suoi capelli, e così via.”, racconta l' artista

La mostra è curata da Chiara Pozzi

How to eat spaghetti like a lady
26 maggio - 28 luglio 2017

Antonio Colombo Arte Contemporanea
Via Solferino, 44 -  Milano

© Riproduzione Riservata

Commenti