Cinema

Insetti: nutrienti e ricchi di proteine. Ecco la mia cena a base di formiche

Secondo un rapporto FAO, sono già oltre 1900 le specie che costituiscono parte del menu degli esseri umani

insetti-alimentazione

Ricordo l’ultima sera a Sihanoukville, stanchissimi e già malinconici per la missione che volgeva al termine. Nicolas,  il coordinatore di CCS Italia in Cambogia, ci dice: “Stasera, per combattere la malinconia, vi porto a mangiare qualcosa di speciale…”

Arriviamo così in un locale semplice e siamo accolti, come sempre, da persone molto gentili e disponibili. Come in qualsiasi ristorante, appena ci sediamo ci viene dato il menu e chiestocosa vogliamo da bere. Do un'occhiata al menu e scopro che la nostra cena sarebbe stata... a base di “Roasted Ant”, formiche arrostite! Ho subito pensato quello chesicuramente state pensando voi ora: Formiche??? Oh no…!!!

E invece mangiare insetti non è più un'abitudine così rara. Infatti, secondo un rapporto diffuso dalla FAO lo scorso anno, nel mondo sono già oltre 1900 le specie di insetti di cui si cibano almeno due miliardi di persone. Questi insetti sono una fonte importante di cibo: nutriente, ricco di proteine, di sali minerali, di vitamine e, soprattutto, facilmente reperibile. In un futuro non troppo lonatno, la raccolta di insetti e il loro allevamento potrebbe offrire occupazione e reddito, per il momento solo a livello familiare, ma potenzialmente anche a livello commerciale.

Solo il mondo occidentale sembra essere ancora un po’ schizzinoso… 


I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Claudia Gerini per HELP! Il diritto di essere bambini

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da HELP! Il diritto di essere bambini
© Riproduzione Riservata
Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965