Cinema

Sully: Clint Eastwood, Tom Hanks e il miracolo dell'Hudson - Video

Il film che unisce per la prima volta regista e attore, arriva al cinema il 1° dicembre. Ecco le dichiarazioni dei protagonisti

Sully

Simona Santoni

-

Clint Eastwood alla regia, Tom Hanks protagonista. C'è di che fregarsi le mani. Sully è uno di quei film che promette tanto. Dovremo aspettare il 1° dicembre- giorno di uscita al cinema - per sapere se le attese saranno rispettate. Nel cast anche Aaron Eckhart e Laura Linney.

I due giganti di Hollywood lavorano per la prima volta insieme per raccontare un'incredibile storia vera. 

Il 15 gennaio 2009 il mondo assiste al "Miracolo dell'Hudson" quando il capitano "Sully" Sullenberger (Hanks) atterra in emergenza col suo aereo nelle acque gelide del fiume Hudson, salvando la vita a tutti i 155 passeggeri presenti a bordo. Tuttavia, anche se Sully viene elogiato dall'opinione pubblica e dai media, considerando la sua impresa eroica senza precedenti, delle indagini minacciano di distruggere la sua reputazione e la sua carriera.

"Grazie a Sully tutti i 155 passeggeri a bordo sono sopravvissuti", dice Hanks, che interpreta questo capitano straordinario la cui scelta coraggiosa è stata messa in discussione.

In questo video in esclusiva estratti di Sully e dichiarazioni di Eastwood, Hanks, Eckhart e dello stesso capitano Chesley Sullenberger detto Sully:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Clint Eastwood, gli 85 anni di una leggenda - Foto

Ripercorriamo in immagini la grandiosa carriera dell'attore e regista americano

American Sniper, film di guerra e contro la guerra firmato Clint Eastwood

Dal 1° gennaio al cinema. Bradley Cooper è Chris Kyle, il tiratore scelto più letale di tutta la storia militare degli Stati Uniti

Inferno di Ron Howard e lo spot alle bellezze italiane: 5 cose da sapere

Thriller con pochi brividi tratto dal bestseller di Dan Brown, ha il merito di esaltare le meraviglie artistiche di Firenze e Venezia

Commenti