I capolavori di François Truffaut in una rassegna online

Dal 16 al 27 luglio ogni sera un appuntamento (gratuito) con i film del maestro della Nouvelle Vague

François Truffaut – Credits: Evening Standard/Getty Images

Simona Santoni

-

Trent'anni fa, il 21 ottobre 1984, moriva François Truffaut, il maestro della Nouvelle Vague.

Mymovies.it, in collaborazione con Bim Distribuzione, proseguendo la sua interessante programmazione che ripercorre la grande cinematografia internazionale, dopo aver esplorato i lavori di Ingmar Bergman e Roberto Rossellini rende disponibile on demand gratuitamente la collezione di capolavori del regista francese, in dodici eventi online. 

Si comincia il 16 luglio alle ore 21.30 con il capolavoro d'esordio di Truffaut, I 400 colpi (1959), vincitore del Premio per la Miglior regia al 12° Festival di Cannes. Si continua con alcuni dei vertici della filmografia dell'autore: dallo scandaloso Jules e Jim (1962), adattamento dell'omonimo romanzo autobiografico di Henri-Pierre Roché, passando per i due cortometraggi inediti Les Mistons (1957) e Antonie e Colette (1962), toccando gli immortali Baci rubati (1968), L'amore fugge (1979) e La signora della porta accanto (1981). La rassegna si conclude domenica 27 luglio (sempre alle 21.30) con Finalmente Domenica! (1983) con Jean-Louis Trintignant e Fanny Ardant, omaggio ai b-movie hollywoodiani e ultimo lungometraggio del cineasta.

La programmazione di "Liv& Truffaut" su MyMoviesLive! è accessibile, oltre che tramite il profilo Unlimited, in maniera free, collegandosi su www.mymovies.it/live/film/#free.  La visione streaming simula la proiezione in sala, con una propria "poltroncina" e l'inizio del film a un orario preciso.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Berlino e il suo fascino in 10 film belli

Città cruciale del Novecento, oggi centro fervente e cosmopolita, viviamola tra passato e presente attraverso il cinema

I film più belli del 2014

Al primo posto un lungometraggio che è una sfida minimalista. Vinta. E poi...

Commenti