Cinema

I 10 film più visti della settimana

"Cinquanta sfumature di rosso" in testa seguito "The Post" di Steven Spielberg

Cinquanta sfumature di rosso

Simona Santoni

-

Settimana per settimana, i film dai maggiori incassi cinematografici in Italia. Ecco la top ten del botteghino italiano dal 5 all'11 febbraio 2018, secondo dati Cinetel. 

1) Cinquanta sfumature di rosso di James Foley

Cast: Dakota Johnson, Jamie Dornan, Eric Johnson, Eloise Mumford, Rita Ora, Luke Grimes, Victor Rasuk, Max Martini, Callum Keith Rennie, Bruce Altman, Arielle Kebbel, Robinne Lee, Brant Daugherty, Kim Basinger, Marcia Gay Harden
Trama: Jamie Dornan e Dakota Johnson tornano a vestire i panni di Christian Grey e Anastasia Steele nel terzo capitolo tratto dal best-seller mondiale Cinquanta sfumature, riprendendo il filo rosso degli eventi narrati nei precedenti due film di  del 2015 e del 2017, che nel mondo hanno incassato 950 milioni di dollari. 

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures International Italy (dall'8 febbraio 2018)
INCASSO: 5.897.856 euro - INCASSO TOTALE: 5.897.856 euro

2) The Post di Steven Spielberg

Cast: Meryl Streep, Tom Hanks, Sarah Paulson, Tracy Letts
Trama: 1971: Katharine Graham (Streep) è la prima donna alla guida del Washington Post in una società dove il potere è di norma maschile, Ben Bradlee (Hanks) è lo scostante e testardo direttore del suo giornale. Nonostante Kay e Ben siano molto diversi, l’indagine che intraprendono e il loro coraggio provocheranno la prima grande scossa nella storia dell’informazione con una fuga di notizie senza precedenti, svelando al mondo intero la massiccia copertura di segreti governativi riguardanti la Guerra in Vietnam durata per decenni. - RECENSIONE - 5 MOTIVI PER VEDERLO - COSA SONO I PENTAGON PAPERS

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 1° febbraio 2018)
INCASSO: 1.904.410 euro - INCASSO TOTALE: 4.241.962 euro

3) Ore 15:17 - Attacco al treno di Clint Eastwood

Cast: Anthony Sadler, Alek Skarlatos, Spencer Stone, Jenna Fischer, Judy Greer, Ray Corasani, Paul- Mikél Williams, Bryce Gheisar, William Jennings
Trama: Nelle prime ore della sera del 21 agosto 2015, il mondo ha assistito stupefatto alla notizia divulgata dai media, di un tentato attacco terroristico sul treno Thalys n. 9364 diretto a Parigi, sventato da tre coraggiosi giovani americani in viaggio attraverso l’Europa. Il film ripercorre le vite di questi tre amici, dai problemi dell’infanzia alla ricerca del loro posto nel mondo, fino alla serie di eventi sfortunati che hanno preceduto l’attacco. Durante quell’esperienza che li ha messi a dura prova, la loro amicizia non ha mai vacillato, diventando la loro arma più potente che ha consentito loro di salvare le vite di oltre 500 passeggeri presenti a bordo. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Pictures (dall'8 febbraio 2018)
INCASSO: 1.176.293 euro - INCASSO TOTALE: 1.176.293 euro

 

4) Maze Runner - La rivelazione di Wes Ball

Cast: Dylan O'Brien, Thomas Brodie-Sangster
Trama: Nel terzo capitolo della saga distopica per ragazzi basata sui romanzi di James Dashner, vediamo Thomas (O'Brien) e i Radurai unire le forze con i ribelli del "Braccio Destro" per salvare l'amico Minho, rapito durante lo scontro a fuoco dalle truppe del W.C.K.D. Il giovane Velocista, a capo del gruppo di adolescenti sopravvissuti alla prigionia della Radura e alla disperata fuga nel deserto, è determinato a trovare una cura contro il virus mortale che si è abbattuto sul pianeta. La ricerca, irta di sfide e ostacoli insormontabili quasi quanto le pareti del Labirinto, metterà a dura prova l'amicizia e i legami creati tra i ragazzi.

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 1° febbraio 2018)
INCASSO: 861.913 euro - INCASSO TOTALE: 2.053.773 euro

5) Sono tornato di Luca Miniero

Cast: Massimo Popolizio, Frank Matano
Trama: Remake del film tedesco Lui è tornato di David Wnendt. Invece di Hitler in Germania, questa volta è Benito Mussolini a tornare improvvisamente nell'Italia dei giorni nostri. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Vision Distribution (dal 1° febbraio 2018)
INCASSO: 833.851 euro - INCASSO TOTALE: 1.933.154 euro

6) L'uomo sul treno di Jaume Collet-Serra

Cast: Liam Neeson, Vera Farmiga, Patrick Wilson
Trama: Michael (Neeson) è un ex agente dell'FBI che ogni giorno prende lo stesso treno per andare e tornare dal lavoro. Un giorno viene avvicinato da una seducente psicologa che lo sfida a fare un gioco: deve scoprire quale passeggero del treno è, a suo avviso, "fuori posto". Michael è intrigato e accetta la sfida, ma si trova presto coinvolto in una pericolosa cospirazione criminale in cui è in gioco la sua stessa vita e quella di tutti i passeggeri.

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 25 gennaio 2018)
INCASSO: 575.742 euro - INCASSO TOTALE: 2.835.987 euro

7) Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino

Cast: Timothée Chamalet, Armie Hammer, Michael Stuhlbarg, Amira Casar, Esther Garrel
Trama: Tratto dell'omonimo romanzo di André Aciman. Il film racconta un'estate italiana in cui il giovane Elio (Chamalet) vivrà le sue prime esperienze sentimentali dopo l'incontro con uno studente americano, Oliver (Hammer). - ARTICOLO - I LUOGHI DEL FILM

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Entertainment Italia (dal 25 gennaio 2018)
INCASSO: 474.263 euro - INCASSO TOTALE: 2.211.142 euro

8) I Primitivi di Nick Park

Cast (voci): Riccardo Scamarcio, Paola Cortellesi, Salvatore Esposito, Greg, Chef Rubio, Corrado Guzzanti
Trama: All’alba dei tempi, tra creature preistoriche e natura incontaminata, la vita è perfetta per il primitivo Dag e per la sua adorabile e bizzarra tribù. La tranquillità dell’Età della Pietra viene però travolta dall’arrivo della potente Età del Bronzo, che  costringe tutti ad abbandonare la propria casa. Lo scontro tra civiltà prende la forma di un’epica sfida in un gioco di cui fino a quel momento Dag non aveva mai sentito parlare, a differenza dei suoi nemici, già maestri in campo grazie a Dribblo.  Contro qualsiasi probabilità di vittoria e schierandosi contro il parere del prudente e saggio Barbo, Dag insegnerà a Grullo, Gordo e agli altri imbranati cavernicoli come giocare… a calcio!  Il risultato è un completo disastro. Quando però Dag recluta Ginna, energica e appassionata tifosa, le cose iniziano a migliorare. 

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dall'8 febbraio 2018)
INCASSO: 388.068 euro - INCASSO TOTALE: 388.068 euro

9) Made in Italy di Luciano Ligabue

Cast: Stefano Accorsi, Kasia Smutniak, Fausto Maria Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini, Tobia De Angelis, Alessia Giuliani, Gianluca Gobbi 
Trama: Riko (Accorsi) è un uomo onesto alle prese con una vita in cui tutto sembra essere diventato improvvisamente precario: il lavoro, il futuro, i sentimenti. Ma se a volte rialzarsi non è facile, Riko ha scelto di non darla vinta al tempo che corre: c'è un matrimonio da difendere e riconquistare, ci sono amici su cui contare e una casa da non vendere. Riko decide di mettersi in gioco e prendere finalmente in mano il suo destino. - VIDEO - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 25 gennaio 2018)
INCASSO: 363.938 euro - INCASSO TOTALE: 2.973.850 euro

10) L'ora più buia di Joe Wright

Cast: Gary Oldman, Kristin Scott Thomas, Lily James, Stephen Dillane, Ronald Pickup, Ben Mendelsohn
Trama: Il racconto inizia alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale e vede Winston Churchill (Oldman), pochi giorni dopo la sua elezione a primo ministro della Gran Bretagna, affrontare una delle sfide più turbolente e determinanti della sua carriera: l'armistizio con la Germania nazista, oppure resistere per poter combattere per gli ideali, la libertà e l'autonomia di una nazione. Mentre le inarrestabili forze naziste si propagano per l'Europa occidentale e la minaccia di un'invasione si rivela imminente, con un pubblico impreparato, un re scettico ed il suo stesso partito che trama contro di lui, Churchill deve far fronte alla sua ora più buia, unire una nazione e tentare di cambiare il corso della storia mondiale. - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures International Italy (dal 18 gennaio 2018)
INCASSO: 321.332 euro - INCASSO TOTALE: 3.724.640 euro

_______

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I film più belli del 2017

Al primo posto "Moonlight", storia dolente e luminosa da Oscar. Al secondo "Dunkirk", il war movie dell'anno. Ecco i film migliori

I 10 film più visti del 2017

Al botteghino italiano il re degli incassi è il musical della Disney "La bella e la bestia"

I 10 film francesi più belli del 2017

Al primo posto "Elle", una storia conturbante, amorale, spietata e divertente