Simona Santoni

-

Recentemente è stata Léa Seydoux, la nuova Bond girl d'Oltralpe, ad aver indossato larghi abiti setosi e niveo candore per far rivivere sul grande schermo la fiaba de La bella e la bestia nell'adattamento francese di Christophe Gans. Ora spetta invece a Emma Watson, l'ex Hermione della saga di Harry Potter, calarsi nuovamente in ambienti fantasy per essere Belle, niente meno che per la Disney. Gli studios americani dovrebbero infatti iniziare a fine anno la produzione di un remake in live action del 30º classico Disney La bella e la bestia, film del 1991 firmato Gary Trousdale e Kirk Wise.

L'attrice britannica ha anche confermato la notizia su Facebook: "Finalmente posso dirlo... che interpreterò Belle nel nuovo live action della Disney La bella e la bestia. È stata una grande parte della mia crescita, è quasi surreale che ballerò Be Our Guest e canterò Something There. Il mio io di sei anni è col cuore in festa. È ora di iniziare con alcune lezioni di canto. Non vedo l'ora".

La regia sarà dello statunitense Bill Condon, l'autore degli ultimi due film della saga dei vampiri Twilight e del biopic su Julian Assange Il quinto potere. Tra gli sceneggiatori lo scrittore regista Stephen Chbosky di Noi siamo infinito.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La bella e la bestia, il film con Léa Seydoux: 5 cose da sapere

Nuovo adattamento della nota fiaba per mano del francese Christophe Gans, è un racconto non troppo palpitante immerso in una meraviglia visiva

Emma Watson, chi l'ha minacciata e perché

Dopo il suo discorso femminista per l'Onu degli anonimi del web hanno promesso la pubblicazione di sue foto osé. Ma era un bluff. Non meno deprecabile

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965