Danny Boyle e Leonardo DiCaprio per il film su Steve Jobs?

David Fincher è uscito dal progetto e il biopic della Sony Pictures sul cofondatore della Apple potrebbe essere affidato al regista premio Oscar di The Millionaire

Danny Boyle, Leonardo DiCaprio – Credits: Carlos Alvarez/Getty Images - Jason Merritt/Getty Images

Simona Santoni

-

All'inizio era stato David Fincher il prescelto della Sony Pictures per l'annunciato biopic su Steve Jobs, prodotto da Scott Rudin e sceneggiato da Aaron Sorkin, ripetendo così la fortunata ciurma del film The Social Network (2010). 

Ma il regista dei cult movie Fight Club e Seven è uscito dal progetto, in seguito alle sue richieste economiche e di controllo ritenute eccessive. Il sostituto sembra ora essere Danny Boyle, il regista premio Oscar per The Millionaire. E il nome ventilato per impersonare il cofondatore della Apple è niente meno che Leonardo DiCaprio. DiCaprio e Boyle hanno già lavorato insieme a The Beach (2000).

Fincher invece voleva come protagonista Christian Bale. 

Il film è basato sulla biografia di Walter Isaacson Steve Jobs. Sorkin ha terminato lo script all'inizio di quest'anno: si tratta di tre lunghe scene, ognuna della quale si svolge nel backstage prima del lancio di uno dei più famosi prodotti della Apple.

DiCaprio intanto è stato ingaggiato per il nuovo thriller di Alejandro González Iñárritu, The Revenant, le cui riprese inizieranno a settembre.

© Riproduzione Riservata

Commenti