Cinema

Confusi e felici, commedia corale di Massimiliano Bruno - Video in anteprima

Dal 30 ottobre al cinema, racconta la storia di uno psicanalista in crisi aiutato dai suoi pazienti

Confusi e felici

Massimiliano Bruno, commediografo e sceneggiatore che ha debuttato alla regia con il divertente Nessuno mi può giudicare (2011) e quindi col meno riuscito Viva l'Italia (2012) ci riprova con Confusi e felici, commedia che fa ricorso a un ampio cast comico: Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta, Massimiliano Bruno, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Pietro Sermonti. Dal 30 ottobre al cinema, è la storia di uno psicanalista in crisi che viene aiutato dai suoi pazienti a vedere il bello della vita.

Marcello (Bisio) è uno psicanalista cialtrone e cinico, che un giorno decide di chiudersi in casa e mollare tutto. Questo gesto "estremo" non viene accolto bene da Silvia (Foglietta), segretaria di Marcello, che decide di radunare i suoi pazienti per cercare, tutti insieme, di farlo uscire dalla crisi. Un'idea bellissima se non fosse che, ad aiutare Silvia, ci saranno uno spacciatore affetto da attacchi di panico, Nazareno (Giallini), un quarantenne mammome cronico, Pasquale (Bruno stesso), una ninfomane decisamente invadente, Vitaliana (Minaccioni), una coppia in crisi sessuale, Enrico e Betta (Sermonti e Guzzanti) e Michelangelo, telecronista in crisi per il tradimento della moglie. Strampalati ma affettuosi e divertenti, i pazienti di Marcello cercheranno in ogni modo di tirargli su il morale riuscendo a farlo aprire alla vita per diventare una persona migliore. 
A mostrare la strada giusta sarà uno psicoterapeuta (Giole Dix) che saprà far vedere la vita a Marcello da un punto di vista differente, curandolo con poche semplici idee. 

In questo video in esclusiva un estratto di Confusi e felici, con le dichiarazione di Caterina Guzzanti e Pietro Sermonti.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La scuola più bella del mondo, la nuova commedia di Luca Miniero - Video

Una scolaresca toscana e una campana si incontrano tra equivoci. Nel cast Rocco Papaleo e Christian De Sica

Buoni a nulla, la nuova commedia di Gianni Di Gregorio - Video

Debutta nella sezione Gala del Festival del Film di Roma, per arrivare al cinema il 23 ottobre

Viva l'Italia, volgare ma redimibile: Massimiliano Bruno non si ripete

Il regista di Nessuno mi può giudicare torna con una commedia che critica la politica sporca nostrana. Ma questa volta fa cilecca

Commenti