Bicycle Film Festival, a Milano la bicicletta torna al cinema

Dal 13 al 15 dicembre il quartiere di Lambrate si riempie di film, eventi e mostre per gli amanti delle due ruote

– Credits: Angelo Ferrillo/Bicycle Film Festival

Simona Santoni

-

Dopo la tappa fiorentina, torna a Milano il Bicycle Film Festival, la rassegna che viene ospitata da circa quaranta città nei quattro continenti, da Londra e Parigi a Tokio, da Istanbul a San Francisco e New York, località in cui stato ideato da Brendt Barbur. L'intento è congiungere il cinema alle due ruote più ecologiche e catalizzare le varie comunità che vivono il ciclismo urbano e la cultura della bici.

Dal 13 al 15 dicembre si susseguono tre giorni di proiezioni con oltre 40 corti e mediometraggi che raccontano la bicicletta a 360 gradi. Sono stati pensati sei diversi programmi di visioni per garantire un mix di pubblico, dall'appassionato lettore della Gazzetta al rider bmx, dal coolhunter vorace all'attivista duro e puro.

Il cuore della manifestazione questa volta è il quartiere di Lambrate, con la sua duplice anima fatta di storia e slancio creativo. Tre le location. Lo Spazio Street Studio (via Sbodio 30/6) ospita i film, anima del BFF. La direzione del festival di New York ha selezionato opere da tutto il mondo, ritratti, corse, clip, documentari su sottoculture urbane, storie di epica quotidiana e videoarte. 

Lo Spazio Ventura 15 (Via Ventura, 15), gli affascinanti locali riconvertiti Ex Bazzi  della tipografia Arti Grafiche Bazzi (via Dei Canzi, 19) e l'intero quartiere di Lambrate raccolgono eventi, dal Bike Polo, con sessioni di avvicinamento a questo sport dedicate a grandi e piccoli, ai salti in bmx, dalle evoluzioni del flat alla cargo race, fino al tour guidato in sella alle brompton che accompagna alla scoperta del quartiere.

Non mancano esposizioni per celebrare le due ruote tra vintage ed evoluzione, con un focus sul rapporto tra arte e Lambrate. Tra le mostre Cicli Illustri unisce i più grandi nomi della grafica italiana under 40 che si confrontano con i temi "bicicletta, mobilità e sostenibilità", creando opere ad hoc per quest'edizione del BFF. Ride in Lambrate è  un focus fotografico sul presente e sul passato del quartiere.

Presso lo Spazio Ventura 15 nel weekend si tiene Extras'Mall, mercatino di oggettistica, curiosità e pezzi unici pensato per quest'occasione con forte spirito natalizio.

Qui il programma completo

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Bicycle Film Festival, a Firenze il cinema sale in sella

Quattro giorni di film dedicati alla bicicletta e a chi la ama

Think Forward Film Festival, quando il cinema è eco

A Venezia due giorni di corti e lungometraggi che pensano all'ambiente. In anteprima italiana l'impressionante documentario Revolution di Rob Stewart

Commenti