Cinema

Asia Argento, la strega rossa in foto

Al Festival del Film di Roma l'attrice regista è protagonista di un libro fotografico e di una mostra

Asia Argento

Simona Santoni

-

Dark lady dall'incarnato niveo e le labbra scarlatte, Asia Argento è l'antidiva multiforme che ha affascinato mezzo mondo. Attrice sin dall'età di dieci anni, è stata la figlia di Nanni Moretti in Palombella rossa, disabile testarda accanto a Carlo Verdone in Perdiamoci di vista!, poliziotta disturbata ne La sindrome di Stendhal diretta da suo padre Dario Argento, lapdancer che bacia un rottweiler in Go Go Tales di Abel Ferrara.... Tanti volti diversi, che hanno trovato espressione anche dietro la macchina da presa (Incompresa il suo ultimo film da regista). 
Ora il suo talento poliedrico viene raccontato in un libro e in una mostra, in seno al Festival del Film di Roma, che apre i battenti oggi in Capitale.

Asia Argento: la strega rossa è il volume fotografico di Stefano Iachetti, pubblicato dal Centro Sperimentale di Cinematografia e Edizioni Sabinae, che disegna un ritratto del mondo artistico, professionale e spirituale di Asia Argento.

 

Il libro presenta non solo immagini dei suoi film, ma anche disegni, racconti e scatti fotografici privati dell'artista. Una sezione del volume è dedicata al reportage di Iachetti sui set di Era di marzo (episodio diretto da Asia in seno a Storie di donne) e Incompresa. Le immagini ritraggono Asia Argento in azione e mostrano il suo lato meno glamour, lontano dall'icona pop e trasgressiva a cui siamo abituati.

Le fotografie sono anche protagoniste della mostra allestita nel foyer della sala Santa Cecilia, presso l'Auditorium Parco della Musica, e nella sala stampa - Spazio Risonanze.

Asia Argento terrà un incontro con il pubblico, il 18 ottobre al Maxxi - Museo nazionale delle arti del XXI secolo: sarà l'occasione per presentare Asia Argento: la strega rossa.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Io, Asia Argento e la mia Incompresa

Intervista alla regista al suo terzo film che sarà nelle nostre sale dal 5 giugno

Incompresa, il film di Asia Argento: 5 cose da sapere

Ritratto di infanzia trascurata e sballottata in tinte pastello, ci consegna adulti inadeguati a mo' di caricature e una dolcissima Giulia Salerno

Incompresa, il film di Asia Argento a Cannes - Trailer

Sarà proiettato nella sezione Un certain regard e arriverà nelle sale italiane il 5 giugno

Commenti