Anima gemella. Ritratti di attrici sul set - Foto

A Castiglioncello una mostra che cattura le interpreti italiane sulla scena, da Valeria Golino in una pausa di Respiro a Monica Bellucci in attesa del ciak di Ricordati di me...

Simona Santoni

-
 

Valeria Golino in una pausa sul set di Respiro, Micaela Ramazzotti sulla scena di La prima cosa bella, Monica Bellucci in attesa del ciak di Ricordati di me, Cristiana Capotondi pronta a girare per Notte prima degli esami. E poi ancora Nicole Grimaudo, Anita Caprioli, Giovanna Mezzogiorno, Claudia Gerini...

Sono solo alcune delle molte attrici riunite nella mostra fotografica Anima gemella. Ritratti di attrici sul set, promossa dal Centro Cinema Città di Cesena e curata da Antonio Maraldi, che approda a Castiglioncello il 18 giugno, aprendo Parlare di cinema a Castiglioncello. Manifestazione diretta da Paolo Mereghetti, è alla sua nona edizione e quest'anno propone (fino al 22 giugno) un programma tutto al femminile.

Ospite d'onore e madrina dell'esposizione è Laura Morante. Si potrà ammirare una quarantina di foto, sia in bianco nero che a colori, dedicate alle interpreti impegnate sui set di film italiani dell'ultimo decennio. Una carrellata di volti e di corpi frutto degli scatti di alcuni tra i più importanti fotografi di scena del cinema italiano contemporaneo, da Philippe Antonello a Chico De Luigi, da Gianni Fiorito a Francesca Martino, Angelo R. Turetta...

 

La rassegna della cittadina livornese ha nel suo cartellone gli esordi cinematografici di promettenti registe, ma anche incontri e dibattiti che metteranno a confronto donne che del cinema han fatto il proprio lavoro e la propria passione (tutte le sere a partire dalle 21.30 proiezioni gratuite presso il cinema di Castiglioncello).

Nell'incontro di venerdì 21 giugno "Una sola donna al comando: esordire al femminile" accanto a Mereghetti ci saranno registe, produttrici e attrici. Nella chiusura di sabato 22 giugno si terrà l'incontro "Viaggiare Sole - Il cinema italiano non è un paese per donne? Dietro le quinte di un'avventura al femminile", in cui Piera Detassis, direttore del magazine di cinema Ciak, affronterà il tema con protagoniste e realizzatrici del film Viaggio sola di Maria Sole Tognazzi.

© Riproduzione Riservata

Commenti