Populismo e sovranismo vanno in soffitta
Ansa
True
Populismo e sovranismo vanno in soffitta
Politica

Populismo e sovranismo vanno in soffitta

True

Ha ancora senso parlare di populismo e sovranismo? Negli ultimi tre anni il mondo è cambiato profondamente sia perché sono emersi definitivamente cambiamenti di lungo periodo - come il protezionismo e un paradigma economico diverso da quello neo-liberale - sia perché gli eventi hanno condotto l’ordine globale su nuove tracce, non soltanto la guerra in Ucraina ma un processo di deglobalizzazione che passa per le materie prime, la logistica, la ricerca di sovranità energetica e tecnologica da parte delle aree regionali. Sovranismo e populismo sono due termini vaghi, applicati a tutti i partiti e candidati non centristi e in continuità con il trentennio appena passato, emersi negli ultimi dieci anni e che segnalavano lo scetticismo nei confronti dell’architettura politica, economica ed istituzionale della globalizzazione, una sfiducia generalizzata nei confronti delle élite di governo.

festeggiamentireferendumpresidente tunisia Kais Saied
Inchieste

Restaurazione araba

Il plebiscito che dà pieni poteri al presidente tunisino Kais Saied è la prova di come siano fallite le aspirazioni democratiche delle «primavere» di 10 anni fa. E anche in Libia, Egitto e Siria a dominare sono il caos politico o i leader assoluti che hanno ritrovato legittimazione.
True
Costume

Nostalgia anni '60

La febbre da revival ha colpito le hit canore di quest’estate 2022: da Fedez a Jovanotti, da Myss Keta a Madame, è un fiorire di ritornelli e strofe che inneggiano alla voglia di spensieratezza. Una reazione al vocabolario colorito del rap e della trap? Forse. Senza dubbio il desiderio di liberarsi da ansie e atmosfere cupe.
True