La guerra di spie dietro la guerra al coronavirus
Trasferimento di attrezzature sanitarie da un deposito delle Forze armate francesi vicino a Reims all'ospedale di Mulhouse. (François Nascimbeni / Getty Images)
True
La guerra di spie dietro la guerra al coronavirus
Politica

La guerra di spie dietro la guerra al coronavirus

Per accaparrarsi tamponi, ventilatori polmonari e mascherine, tutti i Paesi (Italia compresa) hanno mobilitato i loro servizi segreti. E ora la partita si sposta sul controllo tecnologico del contagio. «Dobbiano saperne di più sulla app Immuni» dice il vicepresidente del Copasir Adolfo Urso.

Inchieste

L’infettivologo Matteo Bassetti: «La paura? Il peggior ostacolo nella lotta al Covid»

Matteo Bassetti, come sempre, non le manda a dire. Direttore della Clinica Malattie infettive dell'IRCCS San Martino di Genova e ordinario della stessa materia all'Università del capoluogo ligure, è – dallo scorso mese di marzo - in prima linea nella battaglia contro il Covid-19.

True
Finanza

Altro che Brexit, Roma e Londra sempre più unite nella Difesa

Altro che perfida Albione, il Regno Unito traina la nostra industria della Difesa. Ma il governo "dimentica" il caccia Tempest. Occasioni industriali da sostenere per l'Italia nel Regno Unito. Negli ultimi giorni il comparto italiano ha dimostrato una serie di attività avanzate che confermano le nostre capacità tecnologiche e che possono, entro qualche mese, creare posti di lavoro e ricadute industriali di grande importanza.

True