A fronteggiare la «Patria blu» di Erdogan c'è solo Macron
True
A fronteggiare la «Patria blu» di Erdogan c'è solo Macron
Politica

A fronteggiare la «Patria blu» di Erdogan c'è solo Macron

True

Nella più comune vulgata geopolitica si è soliti sostenere che il Mediterraneo sia oramai un teatro internazionale di secondo piano. Tuttavia, il fatto che la potenza americana sia meno interessata a quanto accade sulle sponde del mare Nostrum rispetto al passato non deve trarre in inganno. Il bacino del Mediterraneo è ancora un'area strategica di primo livello per tutte le potenze del globo. La Merkel non riesce a gestire il dominio al di fuori dei confini Ue, mentre la Turchia cavalca pericolosamente la strategia della nazione che conquista il Mediterraneo. Resta la Francia a fare muro, come dimostra la visita del presidente a Beirut.


Politica

Mario Draghi, l’ultima speranza

L'editoriale del direttore

Non serve una commissione d'inchiesta per capire che, a differenza di quanto ci era stato detto, «non è andato tutto bene». Non siamo stati, come Giuseppe Conte ha più volte sostenuto, un modello nel mondo. Siamo stati piuttosto un disastro.

True
Lavoro

Pensioni e cassa integrazione terremotate dal Covid

Nel 2020 l'emergenza sanitaria ha causato 100.000 morti in più nel nostro Paese. Questo significa un risparmio per la previdenza
di 11,9 miliardi di euro nei prossimi anni. Ma, parallelamente, il 48% dei lavoratori ha beneficiato di sostegni per il calo delle attività...

True