Caso Palamara-Csm: la nemesi storica sulle intercettazioni
(Ansa)
True
Caso Palamara-Csm: la nemesi storica sulle intercettazioni
Politica

Caso Palamara-Csm: la nemesi storica sulle intercettazioni

Vogliamo chiamarla «nemesi storica»? Preferite l'espressione «legge del contrappasso»? Qualsiasi sia il titolo, resta il fatto che lo scandalo delle intercettazioni sul cellulare dell'iper-sindacalizzato pubblico ministero romano Luca Palamara, ex segretario generale ed ex presidente della mitica Associazione nazionale magistrati, nonché fino al maggio 2018 membro togato del Consiglio superiore della magistratura, sono un vero spasso.

Costume

C’è un sarto nello smartphone. Le misure le prende con due foto

L'applicazione in grado di estrapolare i dati del corpo in automatico e usarli per realizzare camicie su misura, poi spedite a domicilio. L'esperto di stile disponibile in videochiamata, il programma per calzare virtualmente le scarpe e trovare la taglia perfetta. Tutta la tecnologia made in Italy per vivere, da casa, l'esperienza di un atelier.

True
Costume

Macché blasfemia: la Madonna con il volto della Ferragni è geniale

L'immagine dell'influencer nel quadro seicentesco del Sassoferrato, denunciata dal Codacons, non può essere motivo di scandalo. Francesco Vezzoli, autore della «provocazione», rilancia un pittore poco noto. E avvicina i giovani alla grande arte italiana.

True