Guido Calvi: «La crisi della magistratura mette a rischio la democrazia»
L'avvocato Guido Calvi (Ansa).
True
Politica

Guido Calvi: «La crisi della magistratura mette a rischio la democrazia»

Le intercettazioni del caso Palamara? «Di una gravità inaudita». Bonafede? «È troppo indebolito per fare il ministro». Parla l'avvocato Guido Calvi, docente di diritto ed ex membro del Csm. Che però sottolinea: «In questo momento la magistratura è la classe dirigente più affidabile e con la cultura istituzionale più solida».

Potrebbe anche interessarti