Rifiuti elettronici e Giorgio Arienti, direttore generale di Erion Weee​
Imagoeconomica
True
Inchieste

In quei rifiuti c'è un tesoro che va perduto

Negli scarti elettronici sono contenute piccole quantità di materie rare come platino e palladio, fondamentali per le industrie del futuro. Ma in Italia non si riescono a recuperare, come spiega in questa intervista il direttore generale del consorzio Erion Weee.
Potrebbe anche interessarti