(Excelsior Dolomites Life Resort)
Italia

Le 6 piscine outdoor più belle del Trentino e dell'Alto Adige

Un ottimo modo per sfuggire al caldo della stagione coniugando il fresco con la natura in un full immersion a 360 gradi

I meteorologi non prevedono per quest'anno un'estate rovente come quella del 2019 ma le temperature hanno già dato segnali inequivocabili da nord a sud. Al caldo estivo non si scampa ma qualche soluzione per evitare la canicola esiste. I forzati in città dovranno ricorrere all'aria condizionata, ma che ha la possibilità di andare in vacanza al fresco dei monti può refrigerarsi anche con un bel tuffo in piscina.

Se le destinazioni di villeggiatura sono le vette del Trentino e dell'Alto Adige/Südtirol è possibile unire ai piacevoli e rinfrescanti tuffi in piscina anche il privilegio di sentirsi immersi completamente nella natura grazie agli straordinari scenari circostanti. Ecco una selezione delle piscine con le più belle viste sui boschi e le montagne del nord-est.

Infinity pool sul rooftop, con vista sulle Dolomiti

Sul rooftop dell'Excelsior Dolomites Lodge - avveniristica struttura di design dell'Excelsior Dolomites Life Resort di San Viglio di Marebbe (BZ) - immersi nella infinity pool (18 m x 5 m) con acqua a 33°, si gode una vista impareggiabile sulle Dolomiti. Il resort, incastonato in uno dei parchi protetti più grandi dell'Alto Adige/Südtirol, quello di Fanes-Sennes-Braies, invita al relax anche nel centro benessere Castello di Dolasilla, di 1300 mq, disposto su 5 piani, dove godersi i baci del sole nella Relax-Lounge panoramica all'aperto con idromassaggio gigante.

In un giardino lussureggiante di oltre 30mila mq

Trovare refrigerio dal caldo sole estivo nell'acqua di una piscina in Valle Aurina, in Alto Adige/Südtirol. All'Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat di San Giovanni (BZ) si ha l'opportunità di apprezzare momenti di total relax nel cuore di un giardino di oltre 30mila mq, da cui ammirare un paesaggio di suggestiva bellezza, e al tempo stesso nuotare nell'ampia piscina esterna (7 x 15 m), lasciandosi avvolgere da una straordinaria sensazione di benessere. Un'oasi naturale dove lo specchio d'acqua, regala un senso di pace e tranquillità.

Le Dolomiti del Brenta (TN) si specchiano in piscina

Divertimento e relax in una piscina esterna nel cuore di un panorama da togliere il fiato, quello tra le Dolomiti del Brenta, a Fai della Paganella (TN) dove si trova il Solea Boutique & Spa Hotel, in cui ritrovare spensieratezza, comfort, gastronomia ricercata e stile. La piscina esterna consente di ammirare scorci naturali unici, liberando la mente e dimenticando ogni preoccupazione. Qui è possibile godere anche dell'idromassaggio e di un percorso Spa usando anche la piscina interna.

Le Tre Cime di Lavaredo racchiudono una piscina "Romantik"

Dalla piscina del Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ), 4 stelle in Val Pusteria incastonato come un gioiello tra le Tre Cime di Lavaredo, la vista è davvero suggestiva e un tuffo qui regala un piacere ancora più intenso. La SPA annessa combina l'antico sapere dei trattamenti alle erbe con il benessere di montagna. La forza rigenerante dell'acqua unita a quella delle montagne sa davvero rinvigorire, ma per aumentare i benefici del relax è possibile anche aggiungere qualche trattamento Kneipp.

Un tuffo in Val d'Ega


(Romantik Hotel Post Cavallino Bianco)


Nuotare a ridosso delle leggendarie Dolomiti del Latemar e immersi in un giardino di 45mila mq. Si trova nel cuore della Val d'Ega la piscina esterna del Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante (BZ), ad un passo dal comprensorio di Carezza e con una vista di rara bellezza sulle vette. Uno spazio che, grazie all'ampiezza della vasca (16 x 9 metri), è una vera perla per il benessere e il relax di chi vuole abbandonarsi a lunghe nuotate. L'albergo offre anche un centro wellness panoramico di 1500 mq, dove le Dolomiti sono ancora una volta fonte di ispirazione.

Un bagno in piscina, ammirando lo Sciliar

Dalla Black Pool del Romantik Hotel Turm di Fié allo Sciliar (BZ) si può godere appieno della vista sul massiccio dello Sciliar (Dolomiti), luogo unico che è da molti ritenuto un simbolo naturale dell'Alto Adige/Südtirol. Nuotando in questa piscina all'aperto è possibile variare l'esperienza immersiva, entrando nell'acqua della piscina interna ad essa collegata, per poi rilassarsi nella sauna al pino mugo, oppure al bagno turco aromatico, nella grotta di sale e nella nuova sauna di fuoco all'aperto, che si aggiunge alla sala fitness panoramica e alla sala relax di recente creazione. L'Alpe di Siusi è vicinissima a questo hotel a 5 stelle, dove armonia, design e arte contemporanea si fondono con cura e attenzione ai dettagli.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti