Televisione

Temptation Island: tensione alta tra Cristian e Tara, Manfredi geloso

La "tentatrice" Veronica provoca l'ex tronista e la fidanzata sbotta. Traballa anche la coppia Giorgia-Manfredi

Tara Gabrieletto

Tara non gradisce l'atteggiamento di Cristian, provocato da Veronica, e minaccia di lasciare il programma – Credits: Video Mediaset

Partenza col botto per Temptation Island, il docu-reality di Canale 5 che indaga sui sentimenti e il rapporto di cinque coppie che vivranno separate per 21 giorni all’interno di un resort a Gaeta. Con una complicazione in più: le cinque ragazze saranno affiancate da 12 ragazzi single, i ragazzi da altrettante ragazze single che proveranno a tentarli e a provocarli. Il racconto è affidato all’ex gieffino Filippo Bisciglia, che ogni sera incontra davanti al Falò i ragazzi e le ragazze (rigorosamente separati) per mostrare filmati e stuzzicare la loro gelosia.

LO SHOW DI TARA. Ci pensano Cristian Galella e Tara Gabrieletto (volti noti per i fans di Uomini e Donne) a scaldare la prima puntata del docu-reality. L’inizio è da sole-cuore-amore, con la coppia che festeggia proprio nel giorno dell’ingresso nel resort i 2 anni e 4 mesi di fidanzamento. Il quadretto romantico è però subito messo in crisi dalla presenza di Veronica, una delle ragazze single che ha messo gli occhi su Cristian: “Lui mi piace e io cercherò in tutti i modi di prendermelo”, ammette candidamente la tentatrice. Cristian vede il video dell’uscita di Tara con Simone (uno dei ragazzi single) e appare tranquillo, poi però si apparta pensieroso a riflettere in spiaggia. E lì lo raggiunge furbetta Veronica, che tenta l’approccio. Al Falò, Tara guarda il filmato durante il quale Cristian si lascia sfuggire l’infelice frase “mai dire mai, tutto può succede”. La fidanzata a quel punto sbotta e minaccia di lasciare il programma: “Me ne voglio andare, fine. Quello che ho visto non mi sta bene, mi ha mancato di rispetto”. Secondo Tara, Cristian si sta facendo corteggiare da Veronica e lei proprio non gradisce: “Io merito molto di più”. Crisi all’orizzonte?

 

QUESTO MATRIMONIO NON S’HA DA FARE? Sonia e Gabriele sono invece fidanzati da nove anni e convivono da uno. Lei vuole sposarsi, lui invece nicchia e pensa alla carriera. Nel resort, Sonia è uscita con Filippo e uno dei primi discorsi che i due affrontano è proprio quello riguardante le nozze. “Io non ci credo nell’amore eterno e al matrimonio non ci penso proprio più”, ammette la napoletana, parlando in spiaggia con il tentatore. Gabriele vede il filmato, scuote la testa e appare piuttosto perplesso. “L’ho vista turbata, forse ha visto qualcosa di me che le ha dato fastidio”. Il ragazzo non ha gradito la frase sul matrimonio, proprio lui che se n’era sempre disinteressato. “Il matrimonio? È come se avesse accantonato l'idea”. E se Sonia lo avesse detto solo per provocarlo? 

EMANUELE E DEBORA. Al falò, c’è anche un video che riguarda Debora e che Emanuele è obbligato a vedere. La ragazza subisce il corteggiamento serrato di Andrea, che non fa nulla per nascondere l’attrazione per lei. “Se dovessi vedere qualcosa che non ti piace, usciamo da qui e ti porto in Brasile: scappiamo e prendiamo casa a Rio”, la provoca il ragazzo single. Debora non si presta al gioco ma Emanuele non gradisce comunque l’atteggiamento: “Mi ha dato fastidio che gli abbia servito l’assist su come vuole essere corteggiata. Poteva evitarselo”, sbotta il ragazzo. Per ora un piccolo tentennamento c’è.

MANFREDI, INVERSIONE DI RUOLI. Manfredi e Giorgia si sono fidanzati grazie Uomini e Donne e stanno assieme da due anni e mezzo. La gelosia è stata più volte causa di problemi e incomprensioni ed è soprattutto Giorgia la gelosa della coppia. Nel resort però i ruoli sembrano essersi invertiti a causa del feeling che è scattato tra lei e Nicolò. “Mi hanno detto che mi guardi, mi fissi e parli di me”, lo provoca il ragazzo. “Sei un tipo strano, simpatico, particolare”, ammette lei stando al gioco. Nicolò racconta davanti alle telecamere il rapporto che si è creato in poche ore con Giorgia: “Non parliamo con malizia, ma con gli occhi sì. È implicito si vede da come ci si guarda”. Un’analisi che manda in crisi Manfredi: “Mi ha dato molto molto fastidio. Sono entrato qui tranquillo, volevo dimostrarle che di me si può fidare. Ora però vivo una situazione contraria. Sono io ad avere dei dubbi: vedo una persona totalmente diversa”. 

 
© Riproduzione Riservata

Commenti