Serie TV

True Blood: in arrivo la settima e ultima stagione

Lunedì 30 su Fox parte la settima e ultima stagione della serie sui vampiri prodotta dalla HBO. E gli autori garantiscono un finale a sorpresa

– Credits: Fox

True Blood, ultimo atto: il 30 giugno alle 22 e 45 su Fox parte la settima e ultima stagione della serie sui vampiri prodotta dalla HBO. La collocazione in seconda serata non è casuale: anche in questi ultimi 10 episodi non mancheranno gli amplessi e le scene bollenti (e i morsi naturalmente).

Sookie (Anna Paquin, Premio Oscar per Lezioni di Piano) sceglierà i vampiri o i lupi mannari? L'interrogativo che terrà banco per quasi tutta la stagione è questo, con la candida cameriera di Bon Temps contesa tra due specie e due uomini, anzi tre: il vampiro Bill (Stephen Moyer), il vampiro Eric (Alex Skarsgaard) e il lupo mannaro Alcyde (Joe Manganiello, italoamericano, nuovo idolo delle teenagers). Ma non aspettatevi Twilight: gli sceneggiatori della HBO, la stessa rete di Sopranos e Game of Thrones, hanno promesso un finale choccante.

Intanto gli inizi: nel primo episodio vedremo la città di Bon Temps assediata, con umani e vampiri uniti per combattere una nuova specie di vampiri infetti e assetati di sangue. Perché si è sempre meno vampiri di qualcun altro.

Basata sulla serie di romanzi di Charlaine Harris, il Ciclo di Sookie Stackhouse, True Blood è la serie tv che ha portato i vampiri nel mondo degli adulti, tentando anche un racconto per immagini dell'estrema provincia americana (è ambientata in Lousiana). Grazie a un mix sapiente di sesso, horror e realismo dal suo debutto, il 7 settembre 2008, non ha mai conosciuto cali d’ascolto.  A spingere gli autori verso la chiusura è stata piuttosto l'inflazione di vampiri sul piccolo schermo. Dracula ormai non riposa più.

© Riproduzione Riservata

Commenti