Gioè e Michelini
Serie TV

Il Bosco: cosa succede a Nina nell'ultima puntata

Il finale della miniserie con Giulia Michelini, Claudio Gioè e Andrea Sartoretti: lei scopre un inquietante segreto e finisce in trappola

 

Chi è il misterioso uomo incappucciato? Perché Nina è stata abbandonata dalla madre nel bosco, vent'anni prima? La polizia crederà nell'innocenza di Alex? Sono questi alcuni degli interrogativi che saranno svelati stasera, nell'ultima puntata de Il Bosco, la serie tv di Canale 5 con Giulia MicheliniClaudio GioèAndrea SartorettiGianmarco TognazziSandra Ceccarelli e Ivano Marescotti.

I misteri del bosco

La trama del thriller psicologico - diretto da Eros Puglielli e prodotto dalla Tao Due di Pietro Valsecchi, che ne ha scritto anche il soggetto - ruota attorno al bosco della cittadina di provincia dove Nina (Giulia Michelini) è tornata a vivere dopo essere stata contattata per un Dottorato all'Università. È nel bosco che Nina ha visto per l'ultima volta sua madre - o forse ne è solamente convinta - e vuole capire cos'è successo veramente: subito però inizia ad essere tormentata da un uomo incappucciato e solo grazie ad Alex Corso (Claudio Gioè) e all'ispettore Damiani (Andrea Sartoretti) riuscirà a condurre le sue indagini.

Nina in trappola

Ma cosa accadrà nella puntata finale? Dopo aver schivato pericoli di vario genere, Nina è sulla strada per scoprire finalmente la verità sul suo passato e sul filo che lega i delitti degli ultimi anni. La protagonista subirà un altro duro colpo non riuscendo ad impedire la morte del padre (Ivano Marescotti) e anche la sua studentessa Betta viene uccisa nel momento in cui scopre le prove che incastrano l’Università. Nina e Alex riesco a provare che c’è un rapporto diretto tra l’Università dove la ragazza è impegnata nel Dottorato e l’azienda di famiglia, per produrre una potente nuova droga sintetica. Una scoperta che metterà Nina in trappola e la farà finire nelle mani dell’uomo misterioso che ha già ucciso sua madre.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti