Sport

Napoli cala il poker

Il club guidato in panchina da Rafa Benitez starebbe lavorando per portare sotto il Vesuvio quattro giocatori di “peso”: Mascherano, Agger, Gonalons e Mitroglou

Javier Mascherano del Barcellona, l'obiettivo numero uno del club di De Laurentiis – Credits: EPA/DANIEL JAYO

Il Napoli parlerà internazionale. A dirlo Rafa Benitez dopo la conquista della Coppa Italia nella tragica notte di Roma dello scorso 3 marzo. La dirigenza azzurra è già all'opera per accontentare il tecnico spagnolo. In arrivo un colpo per reparto. Per la difesa è tornata in auge la pista legata a Daniel Agger del Liverpool. Il danese è scontento e vorrebbe lasciare i Reds: Benitez lo apprezza e ha dato mandato a Bigon di tentare l'affondo. A centrocampo il sogno rimane sempre Javier Mascherano. L'argentino a Barcellona non è più incedibile e per almeno quindici milioni può liberarsi. L'unico dubbio in merito a "El Jefecito" riguarda la posizione tattica. Infatti l'ex capitano del River Plate nell'ultimo biennio ha sempre giocato da difensore centrale; mentre in maglia azzurra dovrebbe tornare nell'antico ruolo di frangiflutti davanti alla difesa.

Per questo motivo in pole position rimane sempre Maxime Gonalons. Il capitano del Lione era stato ad un passo dal club del presidente Aurelio De Laurentiis lo scorso gennaio, ma all'epoca il rilancio del patron francese Aulas fece naufragare l'operazione. Negli ultimi mesi, sottotraccia, l'agente del Nazionale trasalpino (Frederic Guerra) ha riallacciato i contatti con ADL e Bigon, impostando nuovamente l'operazione. L'intesa con la formazione napoletana sarebbe fino al 2018, tuttavia bisogna ancora lavorare ad un accordo con i francesi. Missione da impostare immediatamente, in modo da evitare che le quotazioni del classe '88 si impennino ulteriormente. Infatti la mancata convocazione da parte del ct Deschamps per la spedizione in Brasile ne ha abbassato le quotazioni di mercato da 18 a 14 mln per l'intero cartellino.

Infine davanti arriverà un vice Higuain: da mesi è in corso il corteggiamento per Alberto Gilardino, anche se negli ultimi giorni Bigon è tornato alla carica per Kostantinos Mitroglou. Il bomber della Nazionale greca è in uscita dal Fulham, che lo scorso gennaio lo pagò 14 mln all'Olympiakos. Possibile un prestito oneroso, purchè il Napoli si faccia carico dell'intero ingaggio del centravanti ellenico (2,2 mln netti all'anno).

© Riproduzione Riservata

Commenti