Sport

Per Ljajic c'è solo il Milan

L'attaccante serbo vuole solo i rossoneri e la Fiorentina non ha molti margini di manovra a dispetto delle polemiche

Nella foto sopra è perplesso, ma in realtà Ljajic sa benissimo quello che vuole: una maglia rossonera. (Credits: Ansa)

La Fiorentina non vuole trattare con il Milan, ma Adem Ljajic vuole solo il club rossonero, che ha pronto per lui un contratto da 2,5 milioni di euro netti a stagione per quattro anni. Secondo le regole di mercato, i viola (che hanno incassato venerdì il "no" di Ljajic al rinnovo del contratto in scadenza nel 2014) non hanno ora molti margini di manovra: con il talento serbo deciso a rifiutare qualsiasi altro trasferimento (12 milioni offerti dalla Roma, interesse espresso anche da Arsenal e Atletico Madrid), il club dei Della Valle rischierebbe seriamente un altro caso Montolivo, oltre a dover continuare a stipendiare un giocatore di fatto già scaricato da Montella.

Polemiche a parte (la Fiorentina ha accusato il Milan di aver intavolato la trattativa con il giocatore in modo non corretto), la situazione di stallo potrebbe quindi trovare comunque uno sbocco. A patto ovviamente che la squadra di Allegri superi i preliminari di Champions. Tra l'altro, i toscani hanno già bloccato il sostituto di Ljajic: si tratta di Ante Rebic, promettente attaccante dell'RNK Spalato, che si è messo in luce con la Croazia all'ultimo Mondiale Under 20. 

© Riproduzione Riservata

Commenti