qatar_2022
Calcio

Qatar 2022: i primi Mondiali di Natale

Tra fine novembre e fine dicembre: questo il periodo migliore secondo la Fifa per giocarvi la Coppa del Mondo. Premier League contraria

In nome del petrodollaro e dei calendari sempre più affollati, il calcio sta per infrangere un altro tabù: ecco infatti arrivare i Mondiali invernali. Saranno quelli del 2022 in Qatar, dove gli esperti della Fifa hanno stabilito sia tra fine novembre e fine dicembre il periodo migliore per scendere in campo senza contraccolpi climatici.

Sempre secondo la Fifa, la proposta della task force dopo il sopralluogo a Doha avrebbe già il pieno sostegno di tutte le sei Confederazioni e sarà discussa nella prossima riunione del Comitato esecutivo della massima autorità calcistica mondiale, in programma a Zurigo i prossimi 19 e 20 marzo. Se arriverà il sì, nascerà così la prima Coppa del Mondo di Natale.

Contro l'ipotesi della Fifa si è però subito schierata la Premier League: "Siamo ovviamente molto amareggiati", ha infatti dichiarato il suo direttore generale Richard Scudamore. "La nostra delusione è condivisa da tutti i campionati e dai club d'Europa che forniscono la maggior parte dei giocatori che partecipano al mondiale. Non è giusto che i nostri tornei debbano interrompersi per sei o sette settimane quando il calendario della Fifa, così come quello della Uefa, non viene minimamente intaccato. La nascita della League Football nel 1888 era avvenuta proprio per dare certezza al calendario: non abbiamo nulla contro i mondiali in Qatar, ma dovevano essere giocati come stabilito inizialmente, quando la Fifa ha deciso di accettare la candidatura".

© Riproduzione Riservata

Commenti