FBL-PORTUGAL-MENDES
Calcio

La classifica dei procuratori più ricchi: Mendes Paperone

Secondo Forbes il potente manager portoghese ha incassato 85 milioni di euro in commissioni. Nella graduatoria c'è anche Raiola

Muovono centinaia di milioni di euro in ogni sessione di mercato e son osempre più potenti, tanto da essere finiti nel mirino della Fifa col sospetto che siano i veri padroni del nuovo calcio. I procuratori guadagnano cifre sempre superiori e sono, ormai, delle vere e proprie multinazionali capaci di badare agli interessi di più star contemporaneamente e a disegnarne le carriere soprattutto in funzione della valorizzazione economica del loro talento.

Forbes ha messo in fila i ricavi delle principali agenzie che fanno questo lavoro in tutto il mondo. Calcio e non solo, visto che negli Stati Uniti i manager che si occupano degli sport professionistici lavorano ad affari e contratti da centinai di milioni di euro che riguardano gli uomini più in vista di Nba, Nhl, Nfl e Mlb.

Il calcio europeo, però, non è da meno e garantisce guadagni da sogno per chi è stato capace di espandere la propria rete di controllo sul Vecchio Continente. L'esempio più semplice è la Gestifute di Jorge Mendes che ha tra i suoi assistiti Ronaldo, James Rodriguez, Thiago Silva, Falcao, Di Maria, De Gea e tanti altri compreso lo Special One, Jose Mouirnho. 

Mendes è un Paperone da 85 milioni di euro in commissioni e percentuali sugli ingaggi ed è, secondo Forbes, il più ricco tra i procuratori che si occupano di calcio. Ecco la classifica:

1 - Jorge Mendes (Ronaldo, Di Maria, James Rodriguez, Falcao, Thiago Silva, De Gea) 85 milioni di euro

2 - Jonathan Barnett (Bale, Hart, Szczesny, Shaw, Cole, Jagielka) 39 milioni di euro

3 - Volker Struth (Reus, Goetze, Kroos, Howedes) 37 milioni di euro

4 - Jose Otin (Torres, Javi Martinez, Navas, Pedro, Vitolo, Raul Garcia) 26 milioni di euro

5 - Mino Raiola (Balotelli, Pogba, Ibrahimovic, Lukaku, Mkitarhyan) 25 milioni di euro

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti