Calcio

Federer soffre per la sua Svizzera (come un ultras vero)

Il genio della racchetta davanti alla televisione per la sfida contro l'Argentina: "Leggermente nervoso"

 

Come un tifoso qualsiasi, Roger Federer si è piazzato davanti alla televisione e da Wimbledon ha assistito alla gara della sua Svizzera negli ottavi di finale del Mondiale. Una sofferenza lunghissima e punteggiata di messaggi postati su Twitter, comprese alcune foto che lo ritraggono immerso nella gara e - per sua stessa ammissione - "nervoso".

© Riproduzione Riservata

Commenti