FBL-EUR-C1-JUVENTUS-BORUSSIA
Calcio

Juventus-Borussia Dortmund 2-1: è super Morata

Grande partita dell'attaccante spagnolo, che dimostra di avere un'ottima intesa con Tevez. Il gol dei tedeschi nasce da un errore di Chiellini

La Juventus mette sotto il Borussia Dortmund con le ripartenze della sua coppia del gol Morata-Tevez, bravissimi a cercarsi e a trovarsi nello stretto e in velocità. Dell'attaccante argentino la rete del vantaggio su imbeccata del compagno di reparto. I bianconeri lasciano l'iniziativa agli avversari, che trovano il gol del momentaneo pareggio con Reus, bravo ad approfittare di un ruzzolone di Chiellini poco distante dall'area di rigore. La rete della vittoria è opera dello stesso Morata, pescato da Pogba a due passi da Weidenfeller. Buona la prova complessiva della squadra di Allegri, che a fine gara conferma di "aver fatto la partita che dovevamo fare". E più che sufficiente l'operato del direttore di gara spagnolo Lahoz, capace di tenere in mano la partita dal primo all'ultimo minuto di gioco. 

Il tabellino

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo (36' Pereyra), Pogba; Vidal (86' Padoin); Morata, Tevez (88' Coman). Allenatore: Allegri

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek (31' Ginter), Papastathopoulos (46' Kirch), Hummels, Schmelzer; Sahin, Gundogan; Mkhitaryan, Reus, Aubameyang; Immobile (74' Błaszczykowski). Allenatore: Klopp

Marcatori: 12' Tevez (J), 17' Reus (B), 43' Morata (J)

Note: ammoniti Vidal e Pereyra (J)

Arbitro: Lahoz (Spagna)

Primo tempo

1' - Iniziata la gara, palla al Borussia Dortmund.

1' - Ci prova dalla distanza Immobile. Palla alta sopra la traversa.

2' - Tevez colpito duro fuori dell'area tedesca. L'arbitro fa proseguire. Ma sbaglia. 

5' - I bianconeri provano a imporre il proprio ritmo. Gli avversari chiudono bene e ripartono in velocità. 

7' - Morata sta mettendo sotto pressione la difesa tedesca. 

9' - Grande copertura di Papastathopoulos su Morata lanciato in velocità.

10' - Cross in area di Immobile a cercare Reus: respinge la retroguardia bianconera.  

11' - Aubameyang dal limite: nessun problema per Buffon.  

12' - GOL DELLA JUVENTUS con Tevez, che gira in rete su respinta di Weidenfeller, a terra per deviare un tiro-cross di Morata. Juventus in vantaggio! Da rivedere la posizione di Tevez per una questione di centimetri. Nemmeno il replay chiarisce se sia in posizione regolare o no e, quindi, l'assistente applica alla perfezione il concetto della bandierina abbassata nel dubbio

15' - Reus per Aubameyang: palla troppo lunga per tutti. 

17' - GOL DEL BORUSSIA DORTMUND con Reus, che approfitta di un errore grossolano di Chiellini e spiazza Buffon. 

 

20' - Tevez dal fondo per Morata, che gira di testa in porta: facile Weidenfeller.

23' - Angolo Juve: Immobile di testa a mette fuori. 

25' - Vidal travolto da Hummels nella trequarti del Borussia. Solo un richiamo per il giocatore in maglia gialla. 

26' - Calcio di punizione di Pirlo per Bonucci, che di testa mette di poco a lato. 

28' - Brutto intervento di Pogba su Piszczek: poteva starci il giallo. 

31' - Sostituzione Borussia: fuori Piszczek, dentro Ginter. 

33' - Sinistro di Sahin da fuori area: para Buffon.

35' - Problema al polpaccio per Pirlo, ora a bordo campo. Non ce la fa a proseguire, pronta la sostituzione. 

36' - Sostituzione Juve: fuori Pirlo, dentro Pereyra.

40' - La Juve sta facendo ora fatica a costruire. La pressione del Dortmund è continua. 

42' - GOL DELLA JUVENTUS con Morata, che solo davanti al portiere riceve il pallone sulla sinistra da Pogba e mette fuori causa Weidenfeller. Juve di nuovo in vantaggio!

45' - E' finito il primo tempo. Juventus-Borussia Dortmund 2-1.

Secondo tempo

Cambio nel Borussia: esce Papastathopoulos, entra Kirch.

46' - Marchisio sbaglia un appoggio a metà campo e costringe Vidal al fallo per interrompere la ripartenza avversaria: ammonito il giocatore cileno. Decisione giusta. 

47' - Calcio di punizione Borussia sulla trequarti bianconera: Kirch spedisce in curva. 

51' - Morata calcia alle stelle a pochi passi da Weidenfeller, ma l'arbitro aveva interrotto il gioco per un fuorigioco: bene così. 

53' - Occasione Juve su calcio d'angolo: Bonucci salta più in alto di tutti, ma colpisce piano a due passi dal portiere avversario, che fa suo il pallone senza problemi. 

55' - Tocco di mano di Chiellini nell'area bianconera, l'arbitro fa proseguire e il pallone arriva a Immobile, che calcia verso Buffon: il portiere della Juve para in due tempi. 

57' - Pogba si fa strada nell'area del Dortmund, che recupera con difficoltà.

57' - Gundogan si fa rubare il pallone da Morata, che però non riesce a servire in profondità Tevez. 

59' - A terra Kirch sulla trequarti bianconera dopo un contatto con Pogba. Il direttore di gara fa proseguire. Ha ragione.

61' - Tevez in corsa col sinistro: palla alle stelle. 

62' - Contropiede Juve: Morata prova a servire Tevez, ma sbaglia ancora. 

65' - Mkhitaryan guadagna un calcio di punizione sulla trequarti della Juventus dopo aver saltato un paio di bianconeri. 

70' - Tevez dal limite in scivolata: fuori di poco. 

71' - La Juventus continua a farsi pericolosa in contropiede. 

72' - Angolo Juve battuto da Marchisio: Chiellini colpisce di testa e spedisce la palla abbondantemente sopra la traversa. 

73' - Immobile dalla distanza: palla alta. 

74' - Sostituzione Borussia: esce Immobile, entra Błaszczykowski.

76' - Tevez dal limite: respinge con i pugni Weidenfeller.

77' - Chiellini di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo: palla alta sopra la traversa. 

78' - Ammonito Pereyra per fallo su Mkhitaryan: decisione giusta. 

80' Hummels di testa: palla alta. Bonucci rimane a terra dopo lo scontro con il giocatore avversario. 

83' Bonucci decisivo in chiusura su Aubameyang.

84' - Contatto in area su Vidal: l'arbitro fa proseguire e dalle immagini in diretta pare abbia fatto bene. 

85' - Pereyra entra in area dalla sinistra su assistenza di Morata e calcia a rete: palla di poco a lato. 

86' - Sostituzione Juventus: fuori Vidal, dentro Padoin. 

88' - Sostituzione Juventus: fuori Tevez, dentro Coman. 

88' - Coman perde palla a metà campo e avvia la ripartenza avversaria, che si infrange nell'area di rigore bianconera. 

90'+3 - L'arbitroLahoz dice che può bastare così. La Juventus batte il Borussia Dortmund 2-1.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti