d
Calcio

Eto'o contro l'Inter: dal Triplete alla Sampdoria

Domenica sera il camerunense sfida la sua ex squadra. Esulterà in caso di gol? Ecco l'album dei ricordi dal 2009 a oggi

Domenica alle 20.45 Samuel Eto'o giocherà per la prima volta da avversario contro l'Inter in Serie A. L'ex numero 9 dell'era d'oro di Mourinho è ora un riferimento per la Sampdoria di Mihajlovic, reduce da tre vittorie consecutive e in piena lotta per un posto in Europa. L'Inter di Mancini e Icardi dovrà cercare invece di dimenticare da subito l'eliminazione in Europa League ma sono già in tanti a puntare già su un gol dell'ex idolo della curva Nord. In nerazzurro Eto'o ha giocato 67 partite segnando 33 gol e il suo amore per l'Inter non si è mai spento così come l'affetto nei confronti di Massimo Moratti: "Appena sono arrivato l'ho sentito, io l'ho sempre chiamato Papà Moratti, è una persona incredibile" aveva detto il camerunense ai giornalisti durante la presentazione in blucerchiato. Domenica i ricordi saranno però messi da parte, Eto'o esulterà in caso di gol? 

Balotelli ammicca a Mihajlovic... Futuro in blucerchiato?
 
© Riproduzione Riservata

Commenti