Società

Sexy e femminili con gli shorts

“E’ vero, lo ammetto… mi piace scoprire le gambe, d’estate poi… ! Trovo che gli shorts siano il giusto compromesso. Si può essere comodi senza rinunciare a quel pizzico di malizia tipicamente femminile”, parola di Alessia Marcuzzi

La Pinella direttamente dal suo blog

Pensi a un paio di shorts e subito il pensiero corre all’istante alle cosce dell’attrice Catherine Bach, la Daisy Duke nella serie televisiva Hazzard andata in onda dalla fine degli anni Settanta fino al 1985. Già, chi può dimenticarsi di quei jeans strappati all’inverosimile che giravano tra i tavoli del Boar's Nest, il locale del famigerato Boss Hogg, facendo girare la testa a tutti gli abitanti della contea di Hazzard, in Georgia? Con il ritorno in passerella dello stile di quegli anni tanto amati, tornano anche capi d’abbigliamento che, proprio negli anni ’70 fecero tanto scalpore come la tanto chiacchierata minigonna e i più glamorous shorts. Entrambi scoprono le gambe, cosa che alle donne piace davvero tanto perché le fa sentire più sexy e perché gli uomini si girano a guardarle. Ma, cosa più importante, anche le altre signore buttano l’occhio e fanno commenti e dal loro sguardo si capisce subito se il look è più o meno azzeccato.

Questa estate, oltre a vedere il ritorno alla grande degli shorts, è anche super coloratissima. Leit motiv della stagione è infatti il “fluo”: se ci si guarda un po’ intorno non possono sfuggire a uno sguardo attento accessori come scarpe e borse sgargianti e capi di abbigliamento dalle tinte a effetto neon. Un’amante di questa accoppiata vincente è senza dubbio Alessia Marcuzzi che sul suo blog lapinella.co m ha postato una serie di foto fatte col cellulare che la ritraggono a casa mentre, sfoggiando mise diverse, dispensa utili consigli su quali indumenti indossare in estete. T-shirt, canotte, abiti, pantaloni e jeans, accessori, occhiali da sole, borse, scarpe e gioielli: “il trend del momento è quello di esaltare sempre e comunque la tinta unita declinata in colori vistosi, magnetici, eccentrici, in una sola parola esagerati. Insomma, se non volete passare inosservate le tonalità fluorescenti sono esattamente ciò che vi occorre”, scrive la showgirl che annuncia essere una tendenza che le piace molto, “la trovo un ottimo modo per esprimere la mia personalità multicolore, la mia energia, la mia positività e anche la leggerezza e la spensieratezza di questa stagione. Non tutti però si sentono abbastanza audaci da sfoggiare colori da evidenziatori”.

Certo, vedere la Marcuzzi sfoggiare shorts colorati, rosa e gialli, fa venire voglia di correre subito ad acquistarne un paio e, per una volta, fregarsene se non si hanno gambe abbastanza lunghe o abbastanza magre, come le sue. “E’ vero, lo ammetto… mi piace scoprire le gambe, d’estate poi… ! Trovo che gli shorts siano il giusto compromesso. Si può essere comodi senza rinunciare a quel pizzico di malizia tipicamente femminile”, posta la bella romana. E’ vero, gli shorts possono risultare il mix perfetto per chi vuole essere provocante ma senza eccedere nel volgare; comodi, ma anche sensuali, sono l’ideale per chi desidera apparire sbarazzina quel tanto che basta per piacersi e per piacere.

© Riproduzione Riservata

Commenti