Sex & Love

Sesso, più ne fai più ricco sei

Esiste un rapporto diretto tra attività sessuale intensa e conto in banca corposo

Sex Toys in vendita in un negozio di Parigi (Credits: Gettyimages)

Appagati, sereni e decisamente più ricchi. Secondo una ricerca tedesca pubblicata dall'Istituto per lo Studio del Lavoro esisterebbe una stretta relazione tra vita sessuale intensa e conto in banca corposo. Da quanto emerso dall'indagine le persone che fanno sesso (con o senza amore) almeno quattro volte la settimana sono circa il 5% più ricche delle altre.

"Le persone hanno bisogno di desiderare ed essere desiderate da altri - ha dichiarato l'autore dello studio Nick Drydakis, un docente di economia presso l'Angila Ruskin University di Cambridge, in Inghilterra - In assenza di questi elementi, molte persone diventano sensibili alla solitudine, coltivano una forte ansia sociale, e sono a rischio depressione. Questi sono tutti stati d'animo che potrebbero influenzare la loro vita lavorativa in maniera negativa".

I dati sono stati raccolti in Grecia su un campione di 7.500 persone di età compresa tra i 26 e i 50 anni. A loro sono state chieste informazioni demografiche, culturali, lavorative e, ovviamente sessuali.

A prescindere dal livello d'istruzione e dal ceto sociale coloro (uomini, donne, etero o gay) che avevano una vita sessuale intensa (almeno quattro rapporti la settimana) sono risultati più ricchi degli altri di un abbondante 5% e, parallelamente, coloro che lamentavano ragnatele tra le lenzuola ammettevano pure che il salvadanaio era vuoto. (-3,5%).

Colpa (o merito) dei feromoni e del benessere generale che regala l'appagamento sessuale e che ben dispone l'essere umano nei confronti del Creato. Anche le persone con problemi di salute, da quanto emerso dalla ricerca, traggono giovamento da un'intensa vita sessuale. Salute e benessere sociale, in sostanza, passano anche attraverso un letto ben riscaldato.

© Riproduzione Riservata

Commenti