People

Bill Cosby torna a teatro, mentre altre 3 donne lo accusano di stupro

L'attore, nonostante continuino a piovere denunce, si presenta di nuovo sul palco. A difenderlo ci pensano le ex colleghe de 'I Robinson'

55th Anniversary Of Ben's Chili Bowl

Barbara Massaro

-

Sono ormai più di venti le donne che accusano Bill Cosby di averle drogate e stuprate, ma nonostante lo scandalo stia assumendo proporzioni gigantesche trasformando il bonario papà dei Robinson in uno dei peggiori stupratori seriali d'America, l'attore non è intenzionato a rinunciare al proprio lavoro.

Ritorno a teatro

Sebbene in diverse città degli Stati Uniti le date del suo spettacolo live siano state cancellate Cosby, 77 anni, è riuscito a farsi confermare tre performance in Canada ed è pronto a tornare sul palco.

Le nuove accuse

Il tutto mentre altre tre donne si sono presentate in tribunale accusandolo di averle stuprate. Si tratta di Linda Kirkpatrick, Lynn Neal e tale Kacey. Il copione presentato agli inquirenti è identico a quello delle altre presunte vittime di stupro: donne sedotte, drogate, stuprate e lasciate andare. Se ciò non bastasse sulle spalle di Cosby stanno iniziando a piovere anche accuse di diffamazione intentate dalle stesse signore che lo accusano di stupro visto che l'attore ha definito "bugiarde" queste persone.

A rischio linciaggio

Nonostante l'incredibile numero di donne che si aggiungono alla lista di coloro che avrebbero subito violenza da parte di Cosby lui nega tutto e torna in scena rischiando il linciaggio da parte della folla. Un rischio che gli organizzatori sanno di correre visto che sono già state annunciate proteste sia dentro sia fuori dal teatro, ma Cosby non si ferma. "Con che coraggio pensa di far ridere la gente" ha dichiarato una donna alla stampa canadese poco prima di rivendere i biglietti che aveva acquistato per tutta la famiglia.

Clair Robinson: "Una manovra per screditarlo"

A prendere le difese dell'ex papà d'America oltre alla vera moglie, Camille, anche Clair, la "Signora Robinson" della celebre serie tv. Secondo l'attrice Phylicia Rashad: "Quella a cui state assistendo è la distruzione di un'eredità. Io penso che sia stato tutto orchestrato - ha dichiarato durante un'intervista tv - Non ne conosco il motivo e non so chi sta facendo ciò, ma al centro c’è questa eredità, tanto importante per la nostra cultura".

E ha poi aggiunto: "C’è qualcuno che è deciso a tenere Bill Cosby lontano dalla TV, e ci sta riuscendo. Tutti i suoi contratti sono stati cancellati"

Rudy Robinson: "Non è l'uomo che conosco"

Anche l'attrice Keshia Knight Pulliam, la piccola Rudy della sit-com, si è schierata con Bill dicendo: "Alla fine si tratta di supposizioni, anche se ne hanno parlato in pubblico. Siamo in America e sei innocente fino a prova contraria. Quello non è l'uomo che conosco" e ha concluso: "L'uomo che conosco io è stato un esempio e non si possono portare via le grandi cose che ha fatto, i milioni di dollari che ha dato ai college e all'educazione. Non si può dimenticare quello che ha fatto con I Robinson e quanto sia stato innovativo"

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nuova accusa di stupro per Bill Cosby

Sale a una ventina il conteggio delle donne che hanno denunciato l'attore dei Robinson per abusi

I Robinson, quando Bill Cosby era Cliff: 5 cose da sapere

L'attore americano oggi è accusato di molestie sessuali. Ma c'è stato un tempo in cui per tutti era il padre di famiglia migliore e più simpatico

Bill Cosby rompe il silenzio dopo le accuse di stupro

A difendere l'attore, protagonista dei "Robinson" , anche la moglie Camille

Commenti