Villaggio in Alaska
Life

In Alaska un villaggio vota per spostarsi

A causa del riscaldamento globale un'intera comunità sta pensando di migrare altrove

Un intero comune, in Alaska, è pronto a fare le valige e spostarsi altrove a causa del riscaldamento globale. Succede a Shishmaref, un villaggio di 650 anime a nord dello stretto di Bering, dove lo scioglimento dei ghiacci ha portato all'erosione di un chilometro di costa in 35 anni costringendo già 13 famiglie a cambiare casa.

Le cose non fanno che peggiorare e quindi è stato indetto un referendum per decidere se spostare l'intera comunità altrove.

Una manovra non di poco conto che avrebbe bisogno di fondi per 180 milioni di dollari per costruire un nuovo insediamento in un posto meno a rischio erosione.

Gli abitanti, pescatori e cacciatori di foche, sono indecisi: da una parte tra quelle valli sono nati e cresciuti, dall'altra la paura di vedersi portare via case e territorio dall'acqua è sempre maggiore.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti