Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Società

Katy Perry ha una sbandata sexy per Cheryl Cole, che fa sogni erotici su Rihanna: ecco le lesbo-cotte delle star

Ci sono anche Olivia Wilde, Megan Fox, Emma Stone, Halle Berry e Cameron Diaz

Katy-Perry-Cheryl-Cole-Rihanna

Katy Perry, Cheryl Cole e Rihanna – Credits: Olycom

Cheryl Cole non ha mai nascosto la sua attrazione per Rihanna, ma il tassello aggiuntivo dell'ultima ora è che ha ammesso di fare sogni erotici che vedono protagonista la cantante della Barbados. Si arricchisce così di un nuovo dettaglio la saga delle donne VIP attratte da altre donne, una storia che già coinvolge Angelina Jolie, Adele, Katy Perry, Cameron Diaz, Lindsay Lohan, Anna Paquin, Megan Fox, Pamela Anderson, Olivia Wilde, Emma Stone, Kelly Brooke, Halle Berry.

Nel corso di un'intervista all'emittente radiofonica Birmingham's Heart FM, Cheryl Cole ha detto che quando si addormenta le capita di sognare lei e Rihanna mentre si procurano reciproco piacere: "Ci divertiamo, sai, un divertimento da ragazze", ha aggiunto senza scendere nei dettagli.

Sarà contenta Rihanna, che a sua volta non fa mistero di avere un debole per la collega e che a fine maggio aveva dichiarato all'Esquire di trovarla "davvero molto sexy", in particolar modo quando la immagina chinata "mentre pulisce il pavimento, oppure raccoglie qualcosa da terra".

Pur restando il dubbio che le rivelazioni delle due cantanti contengano un po' di furbizia promozionale, è anche vero che sembrano dar voce con onestà al fenomeno flexisexual , quello che secondo sociologi e psicologi caratterizza il mutamento in corso della femminilità. Un'evoluzione che non comporta necessariamente tendenze lesbiche o bisessuali, ma che non consegna più soltanto agli uomini lo scettro della seduzione, mentale o fisica che sia.

Il caso di Cheryl Cole e Rihanna non è dunque simile a quello di Angelina Jolie, Lindsay Lohan e Anna Paquin, che si confessano apertamente bisessuali. È qualcosa di più sfumato, che vanta altri esempi nel mondo dello showbiz.
Eccone alcuni:

Katy Perry e Cheryl Cole

Katy-Perry-e-Cheryl-Cole_emb8.jpg

Le due cantanti si incontrano quando Katy Perry partecipa a una puntata di X Factor in qualità di giudice ospite (Cheryl Cole è giudice fisso). Presto fioccano gli apprezzamenti per la collega: "La adoro, è meravigliosa, nessuno dovrebbe essere così bello. So che Simon [Cowell] è un seduttore, ma se fossi single e potessi decidere con chi dormire, sceglierei Cheryl".
Tra l'altro, anche Katy Perry ha spesso dichiarato di trovare eccitante Rihanna (stessa cosa ha fatto Adele).

Olivia Wilde, Kim Kardashian e Megan Fox

Olivia-Wilde-e-Kim-Kardashian-e-Megan-Fox_emb8.jpg

Non è un mistero che Megan Fox sia un sex symbol e così non stupisce che i suoi occhi e il suo corpo possano sedurre delle donne.
Mentre però l'infatuazione di Kim Kardashian è a senso unico (le due si incontrano ai Teen Choice Awards 2010 e lei dichiara "Megan è supersexy"), quella di Olivia Wilde è ricambiata. Megan Fox ha infatti detto di trovarla "talmente sexy da farmi venire voglia strozzare un bue a mani nude". Risposta della Wilde, raccolta da Playboy: "Sono sicura che non intende fare del male all'animale".

Nicole Scherzinger e Halle Berry

Nicole-Scherzinger-e-Halle-Berry_emb8.jpg

Nel corso di un'intervista concessa a Maxim nel 2010, la cantante e giudice di X Factor Nicole Scherzinger ammette: "Halle Berry è un'abbagliante bellezza naturale. Adoro il suo sorriso... cavolo, sto parlando come fossi un ragazzo: devo riprendere il controllo!".

Amber Rose e Nicki Minaj

Amber-Rose-e-Nicki-Minaj_emb8.jpg

Le due ragazze sono amiche da parecchio tempo, ma un tweet di Amber Rose ha smascherato una cotta coi fiocchi: "YOOOO!!!!! @nickiminaj is f***** stunning in person I couldn’t stop staring at her!!!! I would sooooo DO her. F*** it I can’t even lie!!!!" (che significa più o meno "è così fo****amente bella di persona che non riesco a smettere di fissarla! Oh, quanto me la farei. C***o, non riesco neppure a mentire!").

Emma Stone e Christina Hendricks

Emma-Stone-e-Christina-Hendricks_emb8.jpg

È forse il caso che Spider-Man (Andrew Garfield) tenga i sensi di ragno ben attivi, perché la sua ragazza ha le farfalle nello stomaco per Christina Hendricks. Emma Stone ha infatti confessato a The Advocate che la bomba sexy di Mad Men la turba parecchio: "È il mio tipo ideale di donna, ogni cosa che la riguarda mi calza a pennello".

Jessie J e Tulisa

Jessie-J-e-Tulisa_emb8.jpg

Le due cancanti britanniche si conoscono all'inizio del 2012, a Los Angeles, e poi iniziano a spedirsi una serie di tweet notturni che al netto dello slang raccontano un flirt in piena regola. Comincia Jessie J, che è apertamente bisessuale, indirizzandole messaggi tipo "guarda che schianto di donna ho appena incontrato ad L.A. @officialtulisa" e aggiungendo "il vestito che indossavi starebbe benissimo sul pavimento della mia camera d'albergo". Risposta di Tulisa: "Solo perché sarebbe la mia prima volta, non significa che non ti darei filo da torcere".

Cameron Diaz e Pamela Anderson

Cameron-Diaz-e-Pamela-Anderson_emb8.jpg

L'ex Charlie's Angels è rimasta stregata dalla bagnina più famosa della televisione: "Quando l'ho scoperta per la prima volta sono rimasta scioccata: era così bella! Ho avuto una cotta davvero potente per lei e in fondo ce l'ho tutt'ora considerato che è più bella che mai".

Daisy Lowe e Kelly Brook

Daisy-Lowe-e-Kelly-Brook_emb8.jpg

Poteva mancare il mondo della moda? Ovviamente no, ed ecco la modella di biancheria intima Daisy Lowe dichiarare tutto il suo amore per la collega, "il mio ideale di donna" (parola di un'intervista apparsa sul magazine GQ). E aggiunge: "Penso che Kelly sia una bomba. In generale trovo le donne davvero seducenti e in un certo senso sono una mezza lesbica".

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>