Gossip

Justin Bieber: fischi allo stadio

L'idolo delle ragazzine preso di mira dal tifo dello Staples Center di Los Angeles

Justin Bieber con la madre – Credits: Gettyimages

Fischiato, sbeffeggiato e accolto da numerosi "buuu": è successo a Justin Bieber. L'idolo delle ragazzine ieri si è recato, insieme a sua madre, nel tempio dei veri uomini, in quello Staples Center di Los Angeles dove i maschi medi americani trascorrono i pomeriggi a guardare l'NBA. La bionda faccia d'angelo della pop star non è piaciuta ai presenti e, quando le telecamere lo hanno inquadrato, la folla lo ha travolto con fischi e pernacchie.

I suoi modi spacconi, le continue intemperanze, gli arresti e le "marachelle" del milionario canadese non piacciono a nessuno e hanno stufato i più. Nonostante questo Justin e la madre (con lui in occasione della festa della mamma) hanno dimostrato di divertirsi parecchio durante la partita di basket fra i padroni di casa, i Los Angeles Clippers, e gli Oklahoma City Thunder e di godersi il pomeriggio nonostante la brutta accoglienza dello stadio. 

© Riproduzione Riservata

Commenti