Gossip

Fabrizio Corona latitante. La vita spericolata dell'ex re dei paparazzi

Tra donne e guai giudiziari Corona ha trascorso gli ultimi 13 anni sempre sulla cresta dell'onda. Ecco chi è l'eroe cattivo di Vallettopoli

 

"Corona non perdona", cantava Fabrizio in una sua canzone pubblicata nel 2008, ma sembra che questa volta sia la legge a non perdonare lui. Latitante. Da venerdì di Corona non si sa più nulla. Sparito. Dopo il pronunciamento della Cassazione che lo ha condannato a 5 anni di reclusione per estorsione ai danni del calciatore David Trezeguet, l'ex re dei paparazzi ha fatto perdere le sue tracce. C'è chi dice che sia in Portogallo con sei milioni di euro in contanti custoditi in buste della spazzatura, chi ritiene che voglia arrivare in Brasile e chi invece pensa che presto si consegnerà da solo alla polizia.

Intanto si moltiplicano gli appelli della famiglia, della madre e dei due fratelli che gli dicono "Fabrizio costituisciti", lo stesso ha fatto l'ex amico Lele Mora, mentre l'ex moglie Nina Moric a Verissimo ha dichiarato: "Per me significa rivivere un profondo dolore. Ero ancora sua moglie quando è andato in galera per la prima volta. E nostro figlio Carlos aveva 5 anni. Spero - ha continuato la Moric - che in carcere Fabrizio soffra perché solo con la sofferenza riuscirà a fare un esame di coscienza. Ultimamente Fabrizio mi sembrava un uomo sperduto e infelice. Sono molto addolorata per quel che gli è successo. Anche se l’amore tra noi è svanito, come amica cercherò di aiutarlo in tutti i modi, perché in fondo ha un buon cuore". Intanto sul suo sito è comparsa la scritta "Coming soon"

© Riproduzione Riservata

Commenti