Società

Gli 8 musei più incredibili del mondo

Preparatevi per una visita al museo dei capelli, dell'arte subacquea o degli orologi a cucù

Gli 8 musei più incredibili del mondo

– Credits: Thinkstock

Se avete voglia di una vacanza intellettuale fra pinacoteche e siti archeologici, mettete in conto che l’overdose di cultura potrà affaticarvi. Come rimedio vi consigliamo una visita a uno di questi musei originali, tra i più assurdi del mondo: da quello che espone una vastissima collezione di collari per cani, alla galleria di falli, ce c’è uno per ogni curioso.

Ecco una lista degli otto musei più pazzi del pianeta.

Dog Collar Museum, Regno Unito
Situata nel Kent, questa esposizione di collari ripercorre la storia della moda canina degli scorsi 500 anni. Una passeggiata tra cinghie borchiate e “girocolli” in metalli pregiati vi farà venire voglia di comprare un amico a quattro zampe solo per agghindarlo con questi accessori fashion.

Museo Subacuático de Arte, Messico
Indossate maschera e bombole e tuffatevi nel mare di Cancun. Ma non concentratevi sulla fauna marina: attorno a voi ci sono 500 sculture ancorate al fondale che aspettano di essere ammirate. Il museo sottomarino ricrea una barriera corallina fatta di pezzi d’arte di grande pregio.

Phallological Museum, Islanda
In questo museo islandese non ci sono tabù. Il museo dei falli vanta la più vasta collezione di organi genitali maschili appartenuti a diverse specie del mondo animale. In particolare, potrete osservare peni di sedici specie di balene, quelli di foche e orsi polari e, dulcis in fundo, anche quello che un novantacinquenne ha donato al museo dopo la morte.

Hair Museum of Avanos, Turchia
Tra le tante splendide grotte naturali della Cappadocia, ce n’è una che ospita un museo incredibile: quello dei capelli. Appesi alle pareti e al soffitto ci sono migliaia di sottili mazzetti di capelli di donne (circa 16000). Se ve ne piace uno, potete rintracciare la proprietaria: una targhetta riporta nome e l’indirizzo.

Cuckooland, Regno Unito
Se i vostri nonni hanno un orologio a cucù appeso in soggiorno, proponete loro di donarlo alla collezione di Cuckooland, nel Cheshire. Qui sono esposti centinaia di modelli raccolti in quarant’anni di ricerche.Da evitare se il ticchettio delle lancette vi rende nervosi.

Meguro Parasitological Museum, Giappone
I vermi nell’intestino sono una cosa ributtante, ma i giapponesi sembrano comunque trovarli affascinanti. Questo museo raccoglie più di 300 tipi di parassiti di ogni genere, da lombrichi pestiferi a zanzare malariche. Deboli di stomaco, non valicate l’ingresso.

Brocken Relationship Museum, Croazia
Il museo delle relazioni sentimentali finite ha qualcosa di tragicomico. Da quando Olinka Vistina e Drazen Grubisic, i fondatori della galleria, si sono lasciati, hanno deciso di allestire questa collezione permanente con più di 700 oggetti appartenuti a coppie ormai scoppiate. Tutti sono correlati dal racconto della loro commovente storia.

The Museum of Bad Art, USA
Se disegnate da cani non stateci male: probabilmente avreste successo in questa pinacoteca di Boston dove sono esposte le peggiori opere d’arte di sempre. La galleria vanta circa 400 capolavori dell’orrido da ammirare in tutta la loro mostruosità.

© Riproduzione Riservata

Commenti