Cronaca

Maturità: la guida corre sul web. Ecco i siti più frequentati dagli studenti

La generazione 2.0 ha su internet il vademecum per superare la stagione degli esami

LaPresse

Valeria si è preparata con largo anticipo allenando la mente con esercizi di memoria “miracolosi”. Andrea, invece, ha scelto una strada più illecita: ha acquistato su internet il “kit della maturità” alla cifra di 76 euro. Ovvero penne e astucci strategici per nascondere i bigliettini. E poi c’è a chi, come Luca, non resta altro che affidarsi alla Provvidenza “di manzoniana memoria”.

Prende il via mercoledì mattina, in tutta Italia, la sessione 2012 degli Esami di Stato che porterà alla maturità 496.612 studenti. Si inizia con la prima prova, il tema di italiano, per poi proseguire con le prove multidisciplinari e infine con l’orale. E così a poche ore dal suono della campanella – tra smentite, ansia e persino scommesse – dai siti web ai gruppi su Facebook si sprecano messaggi sul toto-traccia. Ma anche consigli e guide su come svolgere al meglio l’esame delle quinta superiore e – per i più piccoli - anche quelli delle scuole medie, iniziati già ieri. Un esame che – da quest’anno – sarà blindato con mezzi tecnologici: le copie –protette da due chiavi d’accesso gestite dalla Polizia Postale - saranno da decriptare. Ma le precauzioni non scoraggiano Internet.

Il sito più gettonato è www.skuola.net . Qui si possono trovare simulazioni alle prove d’esame, consigli pratici per lo studio e persino uno “speciale Notte prima degli esami”: una diretta video dalle 21 di questa sera fino alla mattina successiva che prevede l’intervento di ospiti e professori in chat pronti a risolvere qualsiasi dubbio. A disposizione degli studenti, poi, c’è anche una vastissima gamma di oltre cinquemila modelli di tesine. Rigorosamente non da copiare, ma dalle quali prendere spunto.

Popolarissimo è anche il sito www.studenti. it . Pure qui si trovano dozzine di tesine degli anni passati, le testimonianze degli studenti che “ci sono già passati”, una rassegna stampa sull’esame di Maturità e – soprattutto – il toto-tema. Dove chiunque può votare il personaggio letterario che potrebbe essere protagonista della prima prova scritta. Per ora, siamo al ballottaggio: si contendono la pole position Primo Levi, di cui ricorre il 25° anniversario della morte (ma uscito di recente), e Giovanni Pascoli, a 100 anni dalla morte.

Hanno stilato una lunghissima lista di anniversari, dai 50 anni dalla morte di Marilyn Monroe al centenario della tragedia del Titanic, invece, il sito www.giudamaturita.it e www.atuttascuola.it e www.tramontana.it che offrono materiale informativo gratis da scaricare su Internet e consiglia una lista di testi utili per prepararsi alla prova orale. Qui anche gli esperti, fra cui medici e psicologi, fanno la loro parte. E consigliano ai ragazzi una dieta ricca di acqua e frutta in vista dell’esame.

Dissacrante è invece il popolarissimo sito www.scuolazoo.com rimbalzato nel passato agli onori delle cronache per i video “hot” di giovanissime studentesse disposte a spogliarsi davanti a una webcam in classe. Su Scuola Zoo, si trova in vendita uno speciale kit per l’esame concepito apposta per copiare, composto di penne e astucci dove nascondere i bigliettini e le fotocopie. Nel kit, è compresa anche una lattina di Red Bull, la bevanda energizzante. Perché non si sa mai.

L’ansia pre-esame corre, dunque, su Internet e non poteva non approdare su Facebook, dove i gruppi per l’esame di Maturità di sprecano. Uno dei più cliccati è “Maturità 2012: tocca a me” http://www.facebook.com/#!/Esame.Maturita.2012 che vanta 61.758 “mi piace”. Qui, dove campeggia una eloquente foto di copertina tratta dal film d Fausto Brizzi “Notte prima degli esami”, si trovano le testimonianze e i post di studenti di tutta Italia. Alcuni di loro, immancabilmente, rivelano di avere parenti in Australia, dove, nelle scuole italiane, vista la posizione dall’altra parte dell’emisfero, l’apertura delle buste sarebbe 12 ore prima rispetto all’Italia. E promettono lo “scoop”.

Meno seguito e più istituzionale è invece il gruppo http://www.facebook.com/pages/Maturit%C3%A0-2012/147879751966912?ref=ts , che conta poco più di 2mila “mi piace” ma che promette interessanti indiscrezioni sull’esame.

Novità 2012, poi sono le “App” gratuite disponibili per Android, iPhone e iPad per l’esame di maturità. La più diffusa è Maturità OK (link iTunes ) (link Google Play Android ). Dove si possono guardare video e fare dei test per gestire l'ansia, prendere appunti e condividerli con i propri compagni.

E mentre www.appuntiperscuola.it offre consigli e aiuto pratico soprattutto agli studenti impegnati con l’esame delle scuole medie, www.maturita.studentville.it raccoglie segnalazioni per il toto-tema e ha una parte dedicata allo svago dove compare persino un oroscopo per l’esame. Come dire: a questo punto meglio affidarsi alle stelle.

© Riproduzione Riservata

Commenti