Aveva 94 anni (nato a St. Louis nel 1920) e da molto tempo era malato di diabete. Il suono della sua tromba ha ispirato un'intera generazione di trombettisti. Oltre che in grandi orchestre, Terry ha suonato in piccole formazioni come leader e come session man. Terry, che è stato uno dei dei primi ad usare il filicorno nel jazz, in sessant'anni di carriera, ha suonato con i più grandi di sempre.

Tra i tanti, Quincy Jones, Charles Mingus, Ella Fitzgerlald, Aretha Franklin, Dizzy Gillespie. Per conoscere la sua musica e la sua arte vi consigliamo due album: Live at the Wichita Jazz Festival del 1975 e Music in the garden (1968).

© Riproduzione Riservata

Commenti