Tech & Social

Steve Jobs e lo yacht (non pagato) firmato Philippe Starck

Scoppia la causa tra il designer e la famiglia del fondatore di Apple per 9 milioni di euro non saldati

jobs

Si chiama Venus ed è lo yacht di Steve Jobs e della sua famiglia. Prodotto dalle mille bellezze, ha fatto parlare di sé sulle cronache di mezzo mondo (leggi qui )

Ora è al centro di una querelle che pesa 9 milioni di euro di fatture non pagate. Nei confronti di chi? Del designer francese Philippe Starck che per disegnarne gli interni aveva staccato due fatture per un totale di questo importo che, a detta dei legali, non gli sono mai state pagate.

Lo yacht, lungo 70 metri, è stato costruito nei Paesi Bassi e sequestrato ad Amsterdam vicino al porticciolo dove è stato costruito dalla società olandese Royal de Vries. La società di Starck (Ubik) ha emesso due fatture nell'estate del 2012 (dopo la morte del fondatore di Apple) e mentre gli eredi di Jobs sostengono che il designer dovrebbe essere retribuito con una percentuale del costo di costruzione, Stark stima di dover ricevere 9 milioni di euro. Senza lo sconto di un centesimo.

© Riproduzione Riservata

Commenti