Ken Follett
Libri

10 libri di successo in uscita a settembre 2017

Dal nuovo romanzo della saga di Kingsbridge di Ken Follett ai racconti personali e corali di Luis Sepúlveda passando per l'atteso "Millennium 5"

1) Il maestro di Francesco Carofiglio

Un uomo giunto al termine della sua vita e una giovane che la vita sta iniziando ad assaporarla. Che cosa ha in serbo per loro il destino? Lo svela Il maestro, il nuovo romanzo di Francesco Carofiglio.
Corrado Lazzari è stato attore di teatro acclamato da platee adoranti. Oggi è un uomo solo. La fama, gli autografi, gli amici, tutto perduto. Poi un giorno arriva lei, e tutto cambia. Alessandra ha poco più di vent’anni e studia lettere con indirizzo teatrale. Timida e impacciata, cerca di far irruzione nella vita di quello che per lei è un mito. Insieme a lei, Corrado scoprirà finalmente il modo di accettare la propria caduta e di rendersi immortale nello stesso istante. Uscita: 12 settembre.

Francesco Carofiglio
Il maestro
Piemme
156 pagine
Prenota il libro

2) La colonna di fuoco di Ken Follett

Dopo il successo de I pilastri della terra e Mondo senza fine, la saga di Kingsbridge continua con La colonna di fuoco. Nel suo nuovo romanzo di spionaggio cinquecentesco Ken Follett racconta la grande Storia attraverso intrighi, amori e vendette, tra Inghilterra, Scozia e Francia, Spagna e Paesi Bassi.
Gennaio 1558, Kingsbridge. Quando il giovane Ned Willard, figlio di un ricco mercante protestante, fa ritorno a casa si rende conto che il suo mondo sta per cambiare radicalmente. Solo la vecchia cattedrale sopravvive immutata, testimone di una città lacerata dal conflitto religioso. Tutti i principi di lealtà, amicizia e amore verranno sovvertiti... In libreria dal 12 settembre.

Ken Follett
La colonna di fuoco
Mondadori
912 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

3) Diavoli custodi di Erri De Luca e Alessandro Mendini

Dall'incontro di due personalità eccezionali nasce Diavoli custodi, un libro che affianca a trentasei racconti di Erri De Luca altrettanti disegni (in bianco e nero e a colori) dell'artista Alessandro Mendini. Un duetto che rimanda a una nostra tradizione forte - basti pensare al connubio fra Rodari e Munari - e che qui comincia sempre con un'illustrazione, da cui poi il racconto prende liberamente l'abbrivio. In libreria il 14 settembre.

Erri De Luca e Alessandro Mendini
Diavoli custodi
Feltrinelli
96 pagine

 

4) L'uomo che inseguiva la sua ombra. Millennium 5 di David Lagercrantz

Torna la saga Millennium, ideata da Stieg Larsson, scrittore scomparso nel 2004 a soli cinquant'anni, senza aver potuto assistere alla pubblicazione della sua trilogia. Dopo che nel 2015 David Lagercrantz ne ha raccolto l'eredità con Quello che non uccide, primo episodio delle nuove avventure del giornalista Mikael Blomkvist e della giovane hacker Lisbeth Salander, ora arriva il quinto capitolo, Millennium 5: L'uomo che inseguiva la sua ombra. Protagonista ancora l'ineffabile duo, Mikael e Lisbeth che, nella sua sete di giustizia, rischia di riaccendere le forze oscure del suo passato che ora, in nome di un folle bene più grande, quasi sembrano aver stretto un'alleanza per darle di nuovo la caccia. In libreria dal 5 settembre.

David Lagercrantz
L'uomo che inseguiva la sua ombra. Millennium 5
Marsilio
496 pagine
Prenota il libro - Prenota l'ebook

5) Nessuno può volare di Simonetta Agnello Hornby

Il  viaggio in Italia di Simonetta Agnello Hornby e del figlio George che da quindici anni convive con la sclerosi multipla. Il racconto ironico ma deciso dei tanti ostacoli incontrati da chi si muove in carrozzella. E poi anche altri ritratti affettuosi della famiglia inconsueta della scrittrice, sin da piccola cresciuta con la consapevolezza che si è "tutti normali, ma diversi, ognuno con le sue caratteristiche, talvolta un po' 'strane'". Ecco la cugina Ninì sordomuta ("Ninì non parla bene", si spiega agli estranei), l'amata bambinaia ungherese Giuliana un po’ zoppa, il padre con una gamba malata, la "pizzuta" prozia Rosina cleptomane. A ottobre Nessuno può volare sarà in tv su laeffe. In libreria dal 28 settembre.

Simonetta Agnello Hornby
Nessuno può volare 
Feltrinelli
224 pagine
Prenota l'ebook

6) Storie ribelli di Luis Sepúlveda

I racconti di una lunga vicenda umana, politica e civile che ripercorrono oltre quarant'anni di storia personale e corale. Luis Sepúlveda nelle pagine di Storie ribelli affronta temi come l'amicizia – con Saramago, Soriano, Neruda e altri –, il ricordo dei maestri, l’impegno per l’ambiente, la lotta per la libertà e per la difesa degli ultimi. Il libro si apre con il racconto dedicato alla memoria di Óscar Lagos Ríos, il più giovane della scorta che quel tragico giorno restò fino alla fine accanto al presidente Allende nel palazzo della Moneda, e si chiude con il testo scritto a caldo in occasione della morte di Pinochet. Nella prefazione Sepúlveda rievoca il momento emozionante in cui gli viene finalmente restituita, dopo tanto tempo, la nazionalità cilena. In libreria dal 14 settembre.

Luis Sepúlveda
Storie ribelli

Guanda
280 pagine
Prenota il libro 

7) Il mare dove non si tocca di Fabio Genovesi

Dopo Chi manda le onde, premio Strega Giovani 2015Fabio Genovesi torna con il romanzo Il mare dove non si tocca, la storia di un ragazzo con la testa piena di domande e il cuore traboccante di storie. 
Fabio ha sei anni, due genitori e nove nonni. Nove, perché è l'unico bimbo della famiglia Mancini, e i tanti fratelli del suo vero nonno - uomini solitari ed eccentrici - se lo contendono per portarlo a caccia, a pesca e coinvolgerlo in mille attività poco fanciullesche. Così Fabio cresce senza frequentare i suoi coetanei, e il primo giorno di scuola sarà un concentrato di sorprese scioccanti: i suoi compagni hanno molti giocattoli e pochi nonni, e si divertono tra loro con giochi strani come nascondino. Giorno dopo giorno, dalle elementari fino alle medie, Fabio cercherà il precario equilibrio tra un mondo privato pieno di avventure e immaginazione, e il mondo là fuori, confinato in mille regole opprimenti. In libreria dal 5 settembre.

Fabio Genovesi
Il mare dove non si tocca
Mondadori
324 pagine
Prenota il libro

8) I tabù del mondo di Massimo Recalcati

Dopo Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre (2013) e Le mani della madre. Desiderio, fantasmi ed eredità del materno (2015), Massimo Recalcati legge la cifra antropologica del nostro tempo, che sembra aver dissolto ogni confine, nel saggio I tabù del mondo. Da psicoanalista qual è, rintraccia la sparizione dei tabù e l'apparizione delle sue nuove maschere. Non esiste più un limite che non sia possibile valicare. La trasgressione è divenuta un obbligo che non implica alcun sentimento di violazione. Ma i tabù devono semplicemente essere smantellati dalla nuova ragione libertina oppure conviene provare a ripensarli criticamente senza desiderio, colpa, eutanasia, famiglia? Uscita: 5 settembre.

Massimo Recalcati
I tabù del mondo
Einaudi
150 pagine
Prenota il libro

9) Tutto è possibile di Elizabeth Strout

Tutto è possibile racconta la vita piccola e ordinaria della provincia americana, pur brulicante di emozioni impetuose sotto la cappa dell'immobilità. Al centro della narrazione la storia degli abitanti dell'aggregato rurale di Amgash, Illinois, città natale di Lucy Barton, la protagonista del precedente fortunato romanzo Mi chiamo Lucy Barton di Elizabeth Strout. Lucy, scrittrice di New York, ritorna dopo diciassette anni di assenza a visitare i fratelli che ha lasciato, Vicky, sorella maggiore rimasta al palo delle occasioni mancate, livida e rancorosa, e Pete, invecchiato in solitudine senza mai davvero crescere. Mentre i legami famigliari vengono rispolverati, sale la speranza che viene con la riconciliazione. In libreria dal 5 settembre

Elizabeth Strout
Tutto è possibile
Einaudi
216 pagine
Prenota il libro 

10) Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane di Massimo Carlotto 

Una nuova avventura per l'Alligatore, l'ex galeotto che ha scontato sette anni di galera innocente e si è messo al servizio di quegli avvocati che hanno bisogno di entrature nel mondo della malavita per togliere dai guai i loro clienti. Il personaggio creato dallo scrittore padovano Massimo Carlotto, che presto approderà in televisione in una serie tv, torna nel noir Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane. Marco Buratti detto l’Alligatore e i suoi soci Max la Memoria e Beniamino Rossini sono caduti in una trappola ordita dal nemico più pericoloso con cui abbiano dovuto misurarsi: Giorgio Pellegrini. In libreria dal 26 settembre.

Massimo Carlotto
Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane
Edizioni 
E/O
224 pagine
Prenota l'ebook 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti