miller-gibbons-martha-washington-00
Fumetti

'Martha Washington' di Frank Miller e Dave Gibbons

Visioni apocalittiche del futuro da due grandi del fumetto

"Martha Washington. L'integrale" è un volume, pubblicato da Magic Press, che raccoglie tutte le peripezie dell'omonima eroina ideata negli anni ’90 da Frank Miller, autore di 300 e Sin City, e Dave Gibbons, disegnatore di Watchmen.

Nata in un ghetto di Chicago alla fine di un ventesimo secolo immaginario, Martha Washington si arruola nell'esercito e con grande determinazione combatte per difendere gli ideali americani di libertà e giustizia, messi in pericolo da intrighi politici, guerre civili, disastri ecologici, minacce corporative e aliene.

Il volume contiene più di quindici anni di storie a fumetti in cui il personaggio viene presentato e sviluppato attraverso una parabola apocalittica, in cui la radicalizzazione politica della protagonista rispecchia quella di Miller.
Si comincia con la prima miniserie del 1990, “Un sogno americano”, incisivo mix di azione e satira del governo e interessi corporativi degli USA. Inframmezzata da varie avventure brevi e digressioni, la lettura prosegue con la seconda e terza miniserie, che portano Martha a combattere battaglie sempre più fantastiche e spaziali.

1095083

Insieme ad alcune storie brevi, la prima miniserie rimane il materiale migliore di questa raccolta, nel suo inquietante ma plausibile ritratto di un paese allucinato in cui Martha, personaggio forse ingenuo ma dalla volontà e dagli ideali ferrei, si muove verso il riscatto.
Le avventure seguenti, pur rimanendo una lettura avvincente, tendono all'escapismo, con minacce sempre più inverosimili e la protagonista sola contro tutti.

In "Martha Washington" troviamo un repertorio delle ossessioni di Miller. La società americana, con i suoi tanti interessi in conflitto e l'ineluttabile e crescente militarizzazione, è corrotta e malata, e l'unica risposta di valore è l'eroismo e l'iniziativa del singolo.

Nella prima parte, come in “Watchmen”, i layout di Gibbons mantengono serrato il ritmo della narrazione, comunicando tutta l'oppressione a cui vuole sfuggire la protagonista. Andando avanti si fanno meno rigidi e, rispecchiando il virare delle storie verso l'avventura fantacatastrofica, lasciano spazio a un approccio più dinamico, con tavole più ariose.

1095087

Il volume si chiude con una corposa sezione "Sketchbook", commentata da Gibbons. Insieme a schizzi e prove di copertine, immagini promozionali e divertissment, ci sono numerosi studi dei personaggi e bozze di pagine del fumetto, che offrono uno sguardo prezioso sulle fasi preliminari e testimoniano l'abilità di Gibbons come narratore visuale.

1095088

"Martha Washington. L'integrale" di Miller e Gibbons è un volume a fumetti di 600 pagine a colori. È pubblicato da Magic Press Edizioni che lo propone a 40 Euro.

Si ringrazia Serena Di Virgilio per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.


 
© Riproduzione Riservata

Commenti