fabio-tonetto-rufolo-00
Fumetti

'Rufolo' di Fabio Tonetto

Giocattoli in attesa di un senso

"Rufolo" di Fabio Tonetto, pubblicato da Eris Edizioni, è una raccolta di brevi storie umoristiche a fumetti ricche di fantasia e trovate assurde, a volte un po' cattive, a volte semplicemente sorprendenti.

Rufolo è un buffo pupazzetto arancione, con la testa grossa e tonda, il nasone e un bitorzolo dietro il cranio, braccine gracili e zampotte da elefante. Anche i suoi amici sono strambi personaggi, e insieme sono protagonisti di commedie degli equivoci con scambi di persone e oggetti, giochi di parole e paradossi.

1092917

Il loro mondo è la pagina bianca, che nel suo essere vuota si rivela immensa e piena di tutto quello che serve alle loro avventure. A segnalare un luogo basta un tronco d'albero, capitozzato e senza una foglia, e per sedersi a pensare basta un cubo.
I personaggi che rimpiccioliscono allontanandosi descrivono vividamente la distanza, fino a giustificare anche la stanchezza e il sudore di una lunga camminata.

1092920

La stranezza che pervade tutto il libro è costruita a partire dal tratto che, sottile e regolare, definisce i contorni di segni fantasma e la tridimensionalità di corpi lucidi come se fossero di plastica o ceramica. I personaggi d'altronde citano o sono ispirati dal design di giocattoli e mascotte kitsch, fusi dall'immaginazione o deformati da qualche rozzo processo industriale.
Tonetto lo esplicita nelle illustrazioni che separano i racconti, dove Rufolo e compagni diventano statuine, teiere, tazzine, posacenere, matrioske.

1092921

Le storie di "Rufolo" potrebbero essere state immaginate giocando con un'eterogenea collezione di relitti dell'infanzia, e Tonetto fa un ottimo lavoro nel renderle affascinanti con la sua fantasia grafica e la sua inventiva nel costruire un mondo senza coordinate.

1092922

"Rufolo" di Fabio Tonetto è un volume brossurato con alette di 104 pagine a colori. È pubblicato da Eris Edizioni che lo propone a 12,50 Euro.

Si ringrazia Nicola D'Agostino per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti