Arte & Idee

''Il senso di colpa" di Parra in mostra a Milano

Lo avevo lasciato all'ultima sua personale alla Jonathan Levine Gallery di New York e lo ritrovo pronto per la sua nuova mostra personale alla Galleria Patricia Armocida di Milano che inaugurerà il prossimo 27 maggio dal titolo "Il senso di colpa"

 

Lo avevo lasciato all'ultima sua personale alla Jonathan Levine Gallery di New York e lo ritrovo pronto per la sua nuova mostra personale alla Galleria Patricia Armocida di Milano che inaugurerà il prossimo 27 maggio dal titolo "Il senso di colpa".

Quando si tratta di Piet Janssen, meglio conosciuto come Parra, il mio livello di giudizio non sempre riesce ad essere critico anche se, negli anni, si è fatto molto più clinico.

Osservando la preview di alcune delle opere inedite realizzate per la nuova mostra di Milano, non posso che ribadire ulteriormente quanto il suo stile personale si sia evoluto in due aspetti: la quasi totale assenza del lettering virtuoso e spesso non-sense che lo ha reso famoso e facilmente riconoscibile e uno studio della forma decisamente più sicuro e maturo.

Uno dei personaggi che ritroveremo lunedì alla Galleria Armocida sarà sicuramente la "sua" Tracy che verrà gettata ancora una volta in peripezie degne del miglior Tin-Tin, perfettamente a proprio agio col suo corpo e le sue morbide curve.

A completare le sette tele 100x100, ci saranno anche dieci acquerelli, quattro chine su carta e due sculture.

Anche in questo caso sono sicuro che ne vedremo delle belle.

© Riproduzione Riservata

Commenti