Cinema

Harrison Ford, i 70 anni dell'instancabile Indiana Jones

L'ex Ian Solo di Guerre Stellari, che ha fatto battere il cuore a milioni di donne nei panni dell'archeologo diretto da Spielberg, non perde il suo smalto. Fotostoria per festeggiare il suo compleanno

 

Compie oggi 70 anni ma nonostante il viso ispessito dall'età resta un uomo d'azione e avventura con il fascino non sopito.

Harrison Ford nacque a Chicago Illinois il 13 luglio del 1942, ma nelle sue vene scorre impetuoso sangue irlandese. Pur con sette decenni sulle spalle, l'ex carpentiere con la vocazione per il cinema resta uno degli uomini più affascinanti di Hollywood: cinque figli, sposato tre volte, l'ultima con la eterea collega Calista Flockhart, di 22 anni più giovane.

L'ex Ian Solo di Guerre Stellari, che ha fatto battere il cuore a milioni di donne nel suo ruolo di duro alla Raymond Chandler in Blade runner (di cui quest'anno ricorrono i 30 anni) o con la parte del detective ferito nascosto dagli Amish in Witness, non avrebbe davvero voglia di tirare ancora i remi in barca: ''Lavorare mi piace. Sono una di quelle persone che ogni tanto ha bisogno di farlo''.

Dopo il primo successo ottenuto con American Graffiti (1973) di George Lucas, primo vero film dopo una serie di comparsate, lo stesso regista lo ha scritturato nella parte di Ian Solo in Guerre Stellari, facendolo provare la parte mentre faceva dei lavori di carpenteria a casa sua.

Non tutti sanno anche che in verità l'attore non fu la primissima scelta per la parte dell'archeologo de I predatori dell'arca perduta (1981), primo episodio della tetralogia su Indiana Jones, l'altro ruolo che l'ha reso popolarissimo e leggendario, anche se oggi è impossibile immaginare qualcun altro al posto suo con cappello e frusta. Si è sempre rifiutato di farsi sostituire da uno stunt men per le scene d'azione.

Ripercorriamo la sua lunga e infallibile carriera in foto, dall'ultimo fantawestern Cowboys & Aliens (2011) alle sue prime e giovanissime apparizioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti