Uncategorized

Jonathan Rhys Meyers sarà Dracula per la NBC

Non sembra volersi placare la voglia di vampiri nel mondo dell’entertainment. Tra True Blood, The Vampire Diaries, Twilight, Fright Night e prodotti affini, più o meno sempre destinati al cestone dell’ipercoop, ecco spuntare una nuova serie televisiva …Leggi tutto

jonhatan-rhys-meyers-1.jpg

Un machissimo Signore delle Tenebre.

Non sembra volersi placare la voglia di vampiri nel mondo dell’entertainment. Tra True Blood, The Vampire Diaries, Twilight, Fright Night e prodotti affini, più o meno sempre destinati al cestone dell’ipercoop, ecco spuntare una nuova serie televisiva messa in cantiere da quelli della NBC. Se ne parlava già da tempo, ma ormai sembra che le rotelle dell’ingranaggio produttivo si siano messe veramente a girare e le cose sembrano procedere piuttosto speditamente. Il progetto, a sentire il patron di casa NBC Robert Greenblatt, è una libera rilettura dell’immortale romanzo di Bram Stoker. L’azione sarà ambientata nella Londra del 1890: qui troveremo un nuovo Dracula che, fingendosi un uomo d’affari statunitense, sembra essere interessato a voler portare una ventata di novità nell’Epoca Vittoriana. In realtà lo scopo del famigerato Conte è quella di gustarsi un freddissimo piatto a base di sanguinolenta vendetta su coloro che anni prima hanno condannato la sua anima. E poi, come letteratura vampiresca impone, c’è da fare i conti anche con una love story. Insomma, sembra che la sceneggiatura di tale Cole Haddon, strizza l’occhio all’originale ma che non rinunci a certe variazioni sul tema. Quello che per adesso è certo è che la parte del Conte sarà affidata a Jonathan Rhys Meyers, diventato un volto noto per tutti gli appassionati di serie televisive grazie al suo Re Enrico VIII ne I Tudors. L’attore irlandese , pur essendo “bello bello in modo assurdo“, ricorda più un modello che attore e, a detta di chi scrive, non ha certo il physique du role per interpretare il classico Signore delle Tenebre. Anzi, il suo aspetto androgino ce lo fa ricollegare a questa ultima nuova ondata vampiresca fatta più di tormenti adolescenziali che d’altro. La produzione ha ordinato 10 episodi la cui lavorazione inizierà a fine anno.

© Riproduzione Riservata

Commenti