Eugenio Spagnuolo

-

Ci vuole talento, molto, per essere Jude Law e risultare credibile nella veste talare di un Papa. Se l’esperimento riuscirà, come pare che sia, a sentire la critica americana, il merito è in gran parte di Paolo Sorrentino, regista di The Young Pope, la serie tv in 10 episodi in onda in Italia in prima tv da domani 21 ottobre, il venerdì alle 21.15 su Sky Atlantic HD (e tutte le piattaforme internet di Sky). Il regista Premio Oscar per la Grande Bellezza, al suo debutto in tv ha scelto di raccontare il grande mistero Vaticano, attraverso uno dei belli del cinema di Hollywood.

Che cosa vedremo
Giovane e affascinante, l’elezione di Pio XIII, il primo papa americano della storia sembrerebbe il risultato di una strategia mediatica semplice ed efficace del collegio cardinalizio. Ma le apparenze ingannano. Soprattutto nel luogo e tra le persone che hanno scelto il grande mistero di Dio come bussola della loro esistenza. Quel luogo è il Vaticano, quelle persone sono i vertici della Chiesa. E il più misterioso e contraddittorio di tutti si rivela Pio XIII. Scaltro e ingenuo, ironico e pedante, antico e modernissimo, dubbioso e risoluto, addolorato e spietato, Pio XIII prova ad attraversare il lunghissimo fiume della solitudine dell’uomo per trovare un Dio da regalare agli uomini. E a se stesso.

Il cast
Il cast, oltre al protagonista Jude Law, include il Premio Oscar come migliore attrice Diane Keaton, Silvio Orlando, Scott Shepherd, Cécile de France, Javier Cámara, Ludivine Sagnier, Toni Bertorelli e James Cromwell.

La produzione
The Young Pope vede assieme 3 giganti della tv come Sky, HBO e Canal+. Ed è stata prodotta da Wildside e coprodotta da Haut et Court TV e Mediapro.

Che cosa hanno scritto
“Un’idea ingegnosa e una struttura narrativa mai vista prima d’ora” (Variety).

“The Young Pope è divertente, imprevedibile e irriverente” (The Hollywood Reporter).

 “Candidato ad essere il capolavoro di Sorrentino” (The Economist).

“Paolo Sorrentino esordisce in tv con potenza e grazia” (Indiewire).

“The Young Pope è unico: è televisione d’autore” (Esquire).

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

5 serie tv da (ri)vedere su Sky Now

Dai miliardari di Billions agli scatenati anni del rock raccontati da Vinyl... Le migliori serie tv di Sky, disponibili on demand, anche d'estate

The Slap: trailer e cose da sapere sulla serie tv con Uma Thurman

L'indimenticabile protagonista di Kill Bill si affaccia in tv con il remake di una serie australiana di successo.

Commenti