Serie TV

Marvel's Inhumans: i nuovi supereroi della tv

Da un fumetto Marvel alla tv: il viaggio di una famiglia reale coi superpoteri

Difficile cogliere la differenza con gli X-Men, a meno che non siate "espertoni" dell’universo Marvel. Ma se vi piacciono gli scontri tra supereroi, gli Inhumans (gli Inumani), 8 episodi in onda su Fox dall’11 ottobre, non vi deluderanno. Fosse solo per la presenza nel cast di Iwan Rheon, il sadico Ramsay del Trono di spade, che qui, per non smentirsi, interpreta… un usurpatore cattivo.

 

Che cosa vedremo

Gli inumani sono persone con poteri speciali, che si sono autorelegate sulla Luna, governati da Freccia Nera (Anson Mount), monarca silente dotato di una voce in grado di distruggere un'intera città. Ma suo fratello, il folle e geniale Maximus (Iwan Rheon, Ramsay Bolton in Game of Thrones, visto anche in Riviera e Misfits) complotta alle sue spalle. Completano il cast Serinda Swan (Smallville) che interpreta la maestosa regina Medusa, i cui poteri sono legati alla folta chioma di capelli rossi che si animano come tentacoli per fungere da arma o da scudo; il possente Gorgon (Eme Ikwuakor), combattivo capo dell'esercito di Attilan dalle zampe equine, Karnak (Ken Leung, LOST), cugino di Freccia Nera dalle grandi capacità strategiche e Crystal (Isabella Cornish), sorella minore di Medusa, in grado di controllare i quattro elementi.  Senza dimenticare la mascotte, Lockjaw, un bulldog grande quanto un grizzly in grado di teletrasportarsi ovunque e le cui fauci possono anche trapassare il metallo.

Il trailer

Gli autori

La serie è stata scritta da Scott Buck (Six Feet Under, Dexter), che a sua volta si è ispirato al fumetto di Stan Lee e Jack Kirby del '65.

Che cosa hanno scritto

“Inhumans è una serie fumettosa, con particolare attenzione agli effetti speciali. Il target di destinazione sembrano essere gli adolescenti piuttosto che un pubblico di massa”. (Jeff Korbelik, The Lincoln Journal Star).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti